The Romanoffs: tutti i dettagli sulla nuova serie tv

La nuova serie del creatore di Mad Men è un’antologia di episodi, ciascuno incentrato sui discendenti della famiglia degli zar di Russia.

Risultati immagini per The Romanoffs

The Romanoffs, attesa nuova serie tv del pluripremiato ideatore di Mad MenMatthew Weiner, ha finalmente una data. Amazon ha annunciato al TCA press tour estivo che il drama antologico di 8 episodi debutterà su Prime Video il 12 ottobre, pubblicando per l’occasione un primo teaser trailer che, pur rivelandone tutta la “potenza di fuoco”, nulla fa sapere sui molti aspetti ancora enigmatici di questo ambizioso progetto.

The Romanoffs racconta le storie di otto individui convinti di essere gli attuali discendenti della famiglia Romanov, l’ultima dinastia imperiale che governò la Russia dal 1613 al 1917, poi giustiziata da uno squadrone bolscevica, sebbene le leggende dicano che Anastasia, figlia dello zar Nicola II e dell’imperatrice Alessandra, riuscì a sopravvivere a quell’atroce massacro.

La clip rivela i nomi dei 34 attori coinvolti nella produzione. Tra questi ricordiamo le star di Mad Men Christina Hendricks e John SlatteryAaron Eckhart, Corey Stoll (The Strain), Janet Montgomery (Salem), Jack Huston (Boardwalk Empire) e Diane Lane (Unfaithful: L’amore infedele).

Ecco intanto il trailer:

La nuova produzione debutterà venerdì 12 ottobre in tutto il mondo su Amazon Prime Video e sarà una serie antologica che in ogni episodio (diffusi uno alla settimana, a parte la doppia première) tratterà, con cast e ambientazioni diverse, le storie di diverse persone convinte al giorno d’oggi di essere discendenti della famiglia degli zar di Russia. Sono state diffuse anche le prime immagini della serie, oltre alle line-up dei vari episodi.

The Romanoffs

The Romanoffs

The Romanoffs debutterà il 12 ottobre con i primi due episodi, mentre i successivi sei saranno disponibili nei sei venerdì successivi.

Commenta con Facebook!

commenti

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.