Crea sito
“L’ARTE DEL SAPER VIVERE” La tavola di Barbara Kolbeck Full view

“L’ARTE DEL SAPER VIVERE”

Barbara Kolbeck questo libro l’aveva in cuore da tempo. D’altra parte il cerimoniale e le sue regole sono sempre state la sua passione, oltre che la sua professione. E per quanto riguarda la sfera privata, il matrimonio con un Senatore della Prima Repubblica, l’ha portata a dover vivere quotidianamente il ruolo pubblico degli eventi e delle cerimonie, che sono molto più ricchi di regole di quanto si possa immaginare.

“Stile ed eleganza sono alla base dell’educazione”, così Barbara apre il suo manuale che desidera presentare le nostre tradizioni di comportamento sia in privato che in pubblico, per la cultura e l’informazione non solo del pubblico italiano, ma anche di quello straniero, in particolar modo asiatico, che dimostra grande curiosità ed interesse ad approfondire queste tematiche, molto influenti anche per il buon esito delle trattative d’affari.

Il centrotavola     Il Buffet

Il libro si compone di due sezioni: la prima è il Bon Ton e tratta tutte le tematiche della buona educazione in occasione di incontri e ricevimenti privati. Dalla formulazione dell’invito, alla predisposizione del menù, alla preparazione della tavola con attenzione ad ogni singolo dettaglio (posate, piatti, bicchieri, centrotavola, argenteria). L’accoglienza degli ospiti, l’aperitivo, la scelta di acqua e vino, la disposizione dei posti a tavola, la gestione degli imprevisti, sono alcuni dei numerosi argomenti che Barbara tratta, dando consigli utili in ogni occasione, per evitare imbarazzi e mettere a proprio agio gli ospiti.

Tavola apparecchiata      La sala da pranzo

La seconda parte è quella del vero e proprio Cerimoniale, in occasione di eventi pubblici, che prevedano la partecipazione di Autorità. E’ molto interessante leggere queste pagine, perché riflettono la millenaria storia delle corti Europee, in cui sono nate gran parte delle regole che ancora oggi applichiamo. La formalità, qui, è di rigore, a partire dalla stesura degli inviti, dagli appellativi da utilizzare, al modo stesso in cui gli inviti verranno diramati e si procederà a stilare le liste dei partecipanti. Sono regole ferree quelle che vanno applicate per il ricevimento degli invitati, l’ordine delle precedenze, l’assegnazione dei posti a sedere.

Giannina e Barbara ridono      Giannina e Barbara

Sorrido, ripensando a quanti di questi grandi eventi ho vissuto in Fiera Milano, dove ho conosciuto e ho lavorato con Barbara. La Maestra di Cerimonie era allora e tuttora è la bravissima Maria Pia Vesin, che ha sempre visto in Barbara la sua degna erede. Io ero un po’ troppo scalmanata per il rigore del Cerimoniale e ammetto che a volte mi importava poco se la tovaglia fosse bianca o crema, ma anche questi dettagli ho imparato ad apprezzarli negli anni.

Oggi “L’Arte del Saper Vivere” che porta proprio nelle sue pagine la vita ed il lavoro di Barbara Kolbeck, è disponibile in versione ebook sia nei cataloghi di ITUNES, che nel Kindle Store di AMAZON che nel negozio virtuale di GOOGLE. Con una spesa di € 4,99, vi porterete a casa un gioiellino, molto utile nella vita sociale di tutti giorni, sia che si partecipi ad un incontro tra amici, che si sia invitati ad un grande evento. Il libro è corredato dalle bellissime foto di Winston Marino, la maggior parte delle quali sono state realizzate nella sala da pranzo di Barbara, con la tavola allestita con gli oggetti di famiglia.

Sono felice che Barbara abbia realizzato uno dei suoi sogni. Penso che pubblicare un libro sia una straordinaria emozione, che adorerei vivere anch’io, ma non so se ne sarò mai capace!

Il Salviatino

Related Articles

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.