Crea sito
LA RENTRÉE: 10 CONSIGLI DI FELICITÁ La rentrée Full view

LA RENTRÉE: 10 CONSIGLI DI FELICITÁ

Ci possono essere degli ottimi motivi per sopportare meglio la rentrée dalle vacanze! Vi elenco i miei e vediamo se riusciamo a tirarci un po’ su il morale!

  1. SHOPPING AUTUNNALE. Direi che un’ottimo antidoto è andare subito a comprarsi qualche novità per il nostro guardaroba. Magari in compagnia di qualche cara amica che ritrovate in città e che avete un sacco di voglia di riabbracciare! Non dobbiamo dilapidare fortune, ormai si comprano cose deliziose a prezzi piccolissimi e la gioia dell’acquisto nuovo è la stessa, anzi! Vi consiglio un giro da Zara, dove all’inizio compravo solo per i ragazzi e che invece ho cominciato a considerare anche per me. Ankle boots da portare con le calzini corte (non inorridite, sono un must), fiori ricamati su tuniche di pizzo, jeans con pompon o nappine, cappelli favolosi, pellicciotti ecologici anni ’70: impossibile uscire senza aver trovato niente!
  2. PARRUCCHIERE & REMISE EN BEAUTÉ. Ci siamo godute il mare, il sole, il vento e la salsedine. Ora è il momento di concedersi dei bei trattamenti ristrutturanti, pensare ai nuovi colori di moda e anche ai nuovi tagli (non io! Ahahahah). Il parrucchiere di fiducia è coccole e cure, consigli e complicità. Mi sto già pregustando il mio rientro da Franco&Mimma. Le mie ciocche rosa sono praticamente sparite ed è tempo di pensare a qualche colpo di scena per l’Autunno. La tentazione di cambiare colore c’è, ne dovrò parlare con Marina che là dove non oso io, osa lei! Il colore di gran moda è il “burgundy”, una sorta di rosso scuro molto charmant, ma anche il biondo veneziano è sempre tra i miei favoriti. Il taglio à la page è quello midi, che per eliminare le punte rovinate è sicuramente l’ideale. Temo le forbici di Massimo, perché so di averne bisogno. Ma resisterò!
  3. NAILS. Le grandi città sono state invase di centri per manicure e pedicure. Le prime volte che avevo visto a New York le signore in vetrina che si mettevano lo smalto ero rimasta incantata. Ecco ora li abbiamo anche noi e di molto validi. Troviamo un paio d’ore e diamo colore a mani e piedi che c’è ancora tempo per sandali e libertà.
  4. DÉCOR. Giriamo un po’ di mobili in casa. Cambiamo disposizione di poltrone e divani, mettiamo un po’ d’ordine e liberiamoci di cose che al momento non vogliamo più vedere (io ho fatto fuori un po’ di tappeti). Compriamo qualche bella pianta e, se c’è un terrazzo, è tempo di eriche rosa come se piovesse. Colore!
  5. SCUOLA. Ecco, un argomento un po’ spinoso, ma che ha i suoi lati positivi. Primo fra tutti, che le mamme tirano un po’ il respiro e non sono più in servizio h24. Perché le vacanze sono belle, certo, ma pranzo/cena/colazione/merenda/aperitivo/mamma, anche basta!
  6. LAVORO. Evviva! Non sono pazza, sono solo felice di avere un’attività da seguire. Il lavoro è il mio divertimento, il lavoro è passione ed entusiasmo. E io che per molti anni non l’ho più avuto, so cosa vuol dire stare senza. Ringraziate il cielo, di questi tempi, di avere un ufficio in cui tornare, un negozio da aprire, un’attività da far crescere. Trovate il lato buono, le vacanze sono belle, perché avete lavorato durante l’anno, lo sarebbero molto bene senza un lavoro!
  7. AMICI. Organizziamo aperitivi e cene con tutti gli amici che non abbiamo visto durante l’estate. Ritrovarsi è sempre una gioia, il piacere di stare insieme è impagabile.
  8. CINEMA. Come annuncia la mia amica Carlotta, ci sono una marea di nuovi films che ci aspettano. In questi giorni non si è parlato d’altro! E ricordatevi che il secondo mercoledì di ogni mese si va al cinema con 2 euro, che davvero è una bella cosa!
  9. WEEK-END FUORI PORTA. Non è che siamo tornati in città per rimanerci tutta la settimana, vero? Adesso comincia la stagione della vendemmia e poi quella del tartufo. E il mare a Settembre e Ottobre è una meraviglia! Buttate un occhio al calendario, si può fare…
  10. FITNESS. Non perdiamo le buone abitudini estive. Il movimento e lo sport mettono di buon umore. C’è anche dell’altro che mette di buon umore, qui non lo scrivo! Anch’io devo pensare a riprendere il mio yoga, anche se sarei attratta da qualche cosa di nuovo, così per darmi più motivazione. Troviamoci un corso e portiamolo avanti con tenacia e determinazione!

Bene, che ne dite? Siete più felici? Vi ho riempito di entusiasmo ed energia? Ahahahah! Dai, forza, manca poco a Natale!

Related Articles

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.