Stai qui con me, secondo libro della saga Ti aspettavo di J. Lynn

Stai qui con me Book Cover Stai qui con me
Ti aspettavo, #2
Jennifer L. Armentrout
Romantico, New Adult
Narrativa Nord
30 ottobre 2014
Cartaceo/Ebook
416

Teresa Hamilton sta passando un anno difficile - è innamorata del migliore amico del suo fratello maggiore, ma lui non le ha più parlato da quando hanno condiviso un bacio davvero favoloso, di quelli che ti mandano fuori di testa e ti cambiano la vita. E' appena uscita da una relazione terribile. E adesso un infortunio minaccia di mettere fine alla sua carriera di ballerina definitivamente.E' ora di attuare il piano B - il college.E forse una possibilità di convincere Jase che quello che c'è tra loro è reale. Jase Winstead ha un enorme segreto che non ha detto a nessuno.Specialmente non alla sorellina incredibilmente bella del suo migliore amico. Anche se lui e Teresa hanno condiviso il bacio più bollente della sua vita, sa che le sue responsabilità hanno la priorità.Certamente non ha tempo per una relazione.Ma non aiuta che tutto ciò a cui riesce a pensare è baciare la ragazza che potrebbe rovinare tutto per lui. Più passano del tempo assieme e più Jase e Teresa non possono continuare a negare i sentimenti l'uno per l'altra. Ma un pericolo familiare incombe e una tragedia colpisce il campus. Mentre questo piano piano si riprende, la coppia dal fato avverso deve decidere se vogliono rischiare di stare insieme, e cosa sono disposti a perdere se non lo faranno..

Recensione Stai qui con me, di J. Lynn

Stai qui con me è il secondo libro della serie New Adult Ti aspettavo, di J. Lynn conosciuta anche come Jennifer L. Armentrout.
Nelle librerie è uscito il 30 ottobre 2014 ma io l’ho letto solo ultimamente. Forse devo frenare la mia voglia compulsiva di volere comprare mille libri al giorno e iniziarli tutti nel giro di poco tempo!
Comunque, torniamo alla recensione! Prometto che non vi farò grandi spoiler!

Come potete ben leggere dalla trama che vi ho messo sopra, in questo libro i protagonisti non sono Cam e Avery ma Teresa e Jase, la sorellina minore e il migliore amico di Cam già conosciuti nel primo libro della serie Ti aspettavo.
Ok, passiamo alle mie impressioni! Mi è piaciuto molto di più questo secondo libro rispetto al primo, che è comunque bello. Però “Stai qui con me” l’ho trovato molto più avvincente, più romantico. Insomma, non è la classica storia d’amore in cui va tutto per il verso giusto. I protagonisti hanno dovuto lottare per raggiungere quello che sono. Lui nasconde un segreto che non gli permette di affezionarsi ad altre ragazze, la storia di Teresa invece l’abbiamo già conosciuta nel primo libro. Sono due personaggi vittime del loro passato che non riescono ad andare avanti, soprattutto Jase.
Non sono mancati i momenti in cui ho versato qualche lacrima (sono emotiva, che ci posso fare?) ma anche quelli in cui il nervoso saliva alle stelle. Insomma, in Stai qui con me, la Amrentrout secondo me ha dato il meglio di se, facendo provare benissimo ogni emozione di Teresa, descrivendo bene i suoi momenti di sconforto, di delusione, di rabbia e di paura. Ma anche i momenti felici.
Un romanzo struggente, pieno di sentimenti ed emozioni. L’autrice mi ha tenuta incollata al libro dalla prima all’ultima pagina.

Ah! Per i fans di Cam e Avery, non preoccupatevi! I due piccioncini ci sono nel libro, ma sono in secondo piano. La loro storia si sviluppa comunque nel corso dei libri della saga.
Vi faccio una domanda: siete Team Cam o Team Jase?

Se ti è piaciuto questo libro e vuoi dire la tua, lascia un commento qui sotto e seguici anche su Facebook nella pagina Mi trovi tra le righe!

Precedente Nel mio paese è successo un fatto strano Successivo Le donne del club omicidi - la serie-