Incantesimo di Rachel Hawkins, recensione

Incantesimo Book Cover Incantesimo
The Prodigium Trilogy, #1
Rachel Hawkins
Urban Fantasy, Young Adult
Newton Compton
2 aprile 2015
Cartaceo/Ebook
352

Benvenuti nella scuola dove è normale essere speciali

Sophie Mercer è una ragazza di sedici anni molto particolare.
Da tre anni, infatti, ha scoperto di essere una strega: un potere che ha ereditato dal padre e dalla nonna, ma che non sa ancora gestire. Dopo che il suo primo incantesimo durante il ballo scolastico ha causato dei danni e portato grande scompiglio, la madre ha deciso di spedirla alla Hecate Hall, una scuola per ragazzi “speciali”, i Prodigium, dove eccentrici insegnanti faranno in modo che gli adolescenti imparino a usare i poteri con discrezione e soprattutto lontano dagli occhi dei normali, che potrebbero far loro del male. I suoi compagni sono dei tipi strani: mutaforma, streghe, fate, licantropi e vampiri. Per Sophie è difficile ambientarsi: le altre streghe come lei sono superficiali e viziate, se non crudeli e ambiziose, poi si prende una cotta per un giovane stregone irraggiungibile, mentre un fantasma la perseguita e la sua nuova compagna di stanza è la ragazza più odiata e temuta di tutta la scuola. Come se non bastasse, una misteriosa creatura sta attaccando gli studenti, lasciando due piccoli fori sul collo delle sue vittime, e la prima a essere sospettata è ovviamente la sua amica Jenna. Ma per Sophie le minacce non sono finite: scoprirà ben presto che un’organizzazione segreta e potentissima, L’Occhio di Dio, presente ovunque, vuole eliminare dalla faccia della terra tutti i Prodigium, mentre il Consiglio la sorveglia. Forse perché lei è la prima della lista? O forse perché ha dei poteri di cui non si rende conto?

Recensione Incantesimo, libro di Rachel Hawkins

Incantesimo è il primo romanzo della serie Urban Fantasy per ragazzi The Prodigium Trilogy di Rachel Hawkins.
Il libro è uscito nelle librerie il 2 aprile 2015 e presto uscirà il quarto libro della serie.

Il romanzo parla di una scuola per persone speciali. Speciali in che senso?, vi starete chiedendo. Ebbene.. Sono persone con poteri magici! Ci sono streghe, stregoni, lupi mannari e una vampira che, poverina, è odiata da tutti. E non mancano i fantasmi!
Ma in questo college non ci sono solo studio, verifiche e felicità adolescenziale. No. Ci sono stati anche diversi omicidi. Omicidi cruenti, sanguinosi. E tutti gli omicidi hanno un unico sospetto: la ragazza vampira, compagna di stanza e unica amica di Sophie Mercer.
Il libro è, per me, una novità. Non avevo mai letto una cosa del genere e di Urban Fantasy ne ho letti tanti! L’ho acquistato perché la trama mi ha incuriosita parecchio e la copertina è veramente carina.
L’ho finito nel giro di due giorni (sì, due giorni perché comunque dovevo mangiare, dormire e lavarmi). L’autrice utilizza un linguaggio semplice e scorrevole. Non è ricco di dettagli e quindi non ci sono momenti di noia. Mistero e suspense si susseguono a periodi di esilarante ironia e autoironia.
Come già detto è un romanzo rivolto ai ragazzi, ma ho visto che è piaciuto un po’ a tutti! E ci posso credere: lo trovo ottimo in ogni occasione, sopratutto in forti periodi di stress. Questa storia con le avventure di Sophie Mercer e la sua simpatia vi farà distrarre da ogni problema e disagio. Assolutamente consigliato.

Verdetto: sono ossessionata da questa storia. Ho già comprato il secondo libro e non vedo l’ora di iniziarlo!

Se hai letto questo libro siamo curiose di sapere cosa ne pensi! Lascia un commento qui sotto!
Seguici anche su Facebook sulla pagina Mi trovi tra le righe!

Precedente Primo a morire di James Patterson Successivo Media Library on line (per gli amici MLOL)