The Meta Secret: con Mel Gill le 7 Leggi Ermetiche

Innerbeauty | The Meta Secret è un libro che racchiude i risultati della lunga ricerca spirituale intrapresa dopo un episodio ben preciso che ha cambiato la vita dell’autore.

The Meta Secret di Mel Gill | Innerbeauty
The Meta Secret di Mel Gill | Innerbeauty

Mel Gill aveva 19 anni, era il 1976, e si trovava in vacanza con gli amici in Malesia. Durante un’escursione ebbe un incidente, inciampò e cadde in un dirupo. Ci vollero dieci giorni per uscire dalla foresta e trovare finalmente soccorsi, ma le condizioni di Gill erano davvero gravi. I medici tentarono il tutto per tutto, arrivando ad amputargli un braccio per cercare di contenere l’infezione. Ma alla fine Mel Gill morì. Morì? Si, per 19 minuti. Il racconto è quello simile alle tante altre esperienze di pre-morte o non-morte, solo che Mel ricordava bene il suo incontro con dei Maestri di Luce che gli hanno dato alcuni indizi per avviare il suo viaggio di ricerca spirituale. E dopo anni di ricerche, incontri e viaggi nasce The Meta Secret… dove Meta sta per “oltre”, “al di là”. Gill ci porta alla scoperta delle antichissime 7 Leggi Ermetiche sulle cui origini sono proliferati nei secoli molti miti e leggende. Le 7 Leggi sono definite superiori, e sono quelle che regolano l’Universo. La Legge di Attrazione è una di queste e da sola non può portare alla consapevolezza completa, è necessaria la conoscenza e la comprensione anche di tutte le altre.

In The Meta Secret sono esposte ed approfondite queste 7 Leggi:

  • La Legge del Mentalismo:  questa prima Legge afferma in sostanza che “Tutto è Mente”. Ogni cosa presente nella realtà fisica ha avuto origine dalla Mente Universale. A livello del nostro micro-cosmo, grazie alla nostra mente abbiamo accesso a questo potere creativo.
  • La Legge della Corrispondenza: “come in alto così in basso, come dentro così fuori”. Ho un debole per questa Legge: non a caso il mio blog si chiama “innerbeauty”, proprio perché sono molto radicata nell’idea che ciò che abbiamo dentro si riflette anche all’esterno. Questa Legge ci dice che noi siamo esseri fisici in un piano fisico, ma abbiamo mente e spirito che attestano la nostra esistenza su più piani. Per raggiungere l’equilibrio è necessario che tutti e tre i livelli siano ugualmente alimentati e lavorino di concerto tra di loro.
  • La Legge della Vibrazione: “tutto è in movimento, tutto vibra”. E su questo non c’è dubbio, almeno per ciò che riguarda il piano materiale c’è un’ampia letteratura scientifica che concorda e dimostra empiricamente questo terzo principio ermetico. Ma anche i nostri pensieri “vibrano” più sono alte e piacevoli le nostre emozioni più il livello di vibrazione si innalza, al contrario più le nostre emozioni e i nostri pensieri si fissano su un regime di negatività, più le vibrazioni rallenteranno. Questa è la Legge di Attrazione, più saranno alte le vibrazioni che emetteremo più saremo in grado di intercettare nelle nostre vite ciò che desideriamo.
  • La Legge della Polarità: tutto è duale, questa legge ci dice che ogni cosa ha il suo opposto, che non esiste l’assolutamente buono o l’assolutamente cattivo, ogni cosa esiste relativamente a qualcos’altro. Non potremmo comprendere il caldo se non ci fosse il freddo.
  • La Legge del Ritmo: ogni cosa ha la sue fasi di crescita e decrescita, tutto fluisce e defluisce. Questa Legge insegna come gestire armonicamente le oscillazioni della vita.
  • La Legge del Genere: il Maschile e il Femminile esistono in ogni cosa. Ogni cosa esistente è una combinazione di questi due elementi. Lo Yin e lo Yang: armonizzarli porta all’equilibrio creativo in tutti gli aspetti dell’esistenza.
  • La Legge di Causa ed Effetto: ogni cosa ha il suo effetto, ed ogni effetto ha la sua causa. Ogni cosa avviene quindi per un motivo, le coincidenze non esistono.

È stato realizzato ancheun docu-film, “The Meta Secret, Oltre il Segreto”, ma sinceramente preferisco di sicuro più il libro…Per concludere, Mel Gill insiste nel dire che parte fondamentale del Meta Secret è l’azione, il mettersi in movimento e non pensare che lo stare fermi a focalizzare un obiettivo sia sufficiente a vederlo realizzato. Sono contenta di aver preso questo libro, ormai qualche anno fa, mi è stato utile per approfondire e comprendere le 7 Leggi Ermetiche che già conoscevo ed avevo riscontrato in libri e pubblicazioni di non sempre semplice consultazione. A Gill va sicuramente il merito di aver molto semplificato questi principi e di averli resi il più possibile accessibili.

Maggiori informazioni sul Meta Secret e su Mel Gill le trovate qui sul sito ufficiale.

Mel Gill
Mel Gill

 

The Meta Secret: con Mel Gill le 7 Leggi Ermetiche

La mia pagina su Facebook per restare sempre in contatto.

Seguimi anche su Google+.

Visita la mia libreria virtuale su ANOBII.

Precedente Lepo CC Cream e correttore in stick: due belle scoperte! Successivo Primer viso L’Erbolario: il mio test anche per gli occhi

4 commenti su “The Meta Secret: con Mel Gill le 7 Leggi Ermetiche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.