Rossetti Rimmel Lasting Finish by Kate Moss

Innerbeauty | I rossetti Rimmel by Kate Moss sono un vero “must have”. Infatti ne ho tanti, li adoro. La linea offre due possibilità di finish: il primo cremoso contraddistinto dal packaging nero, il secondo è mat/satinato con packaging rosso.

Rossetti Rimmel Lasting Finish by Kate Moss | Innerbeauty
Rossetti Rimmel Lasting Finish by Kate Moss | Innerbeauty

Questi rossetti Rimmel sono caratterizzati da un livello di qualità davvero elevato in quanto a pigmentazione, scorrevolezza, e durata davvero incredibile, anche per una “mangiarossetti” come me. Il tutto associato ad un INCI decisamente buono, segno che quando si vuole si possono produrre cosmetici dalle perfomances elevate con ingredienti di qualità.

Rossetti Rimmel Lasting Finish by Kate Moss | Innerbeauty
Rossetti Rimmel Lasting Finish by Kate Moss | Innerbeauty

Ma passiamo ai rossetti, inizierei dai Lasting Finish by Kate cremosi, che rappresentano la parte più corposa del mio bottino. Iniziamo dallo 01, un rosso intenso con una punta di marrone, lo 02 un fucsia tendente al fragola, lo 03 un nude beige davvero elegante, lo 05 rosa antico vivace, non “smorto”, lo 08 un nude rosato con una punta di mauve, lo 09 rosso ciliegia bellissimo, il 10 “il rosso”, il 12 arancio/corallo molto particolare utilizzabile in ogni stagione, il 20 fucsia con una punta di blu uscito in una edizione limitata qualche tempo fa, (i rossetti in LE hanno la firma di Kate sull’astuccio in rosa anziché in rosso).

La durata è in assoluto il punto di forza di questi rossetti: li ritocco dopo circa 4 ore e svaniscono anche in maniera discreta, non a chiazze o a pezzi come purtroppo mi capita con altri rossetti long lasting. Sono profumati, a me non dispiace anche se hanno questo sentore dolciastro. Se siete particolarmente sensibili provateli prima in negozio.

Veniamo ora ai mat: li trovo validissimi anche in questa formulazione. Non mi seccano le labbra, si stendono facilmente e sulla durata come sopra, non aggiungo altro. Ne ho tre: il 104, che è praticamente la versione mat dello 08 pack nero, il 107 un borgogna portabilissimo e il 111 “kiss of life”, l’unico di quelli in mio possesso ad avere un nome, un rosso con sottotono lievemente tendente al caldo ma che a mio parere si adatta benissimo a tutte le carnagioni.

Sono facilmente reperibili in profumeria e nei grossi supermercati, i prezzi variano molto, in media costano circa 7/8 euro, sono spesso in offerta. On-line, su Asos, sono spesso scontati e si possono acquistare le colorazioni che non sono uscite in Italia. In conclusione, spero che la Rimmel non tolga mai questi rossetti dalla linea permanente e che anzi aggiunga nuovi colori alla gamma.

I miei rossetti Rimmel Lasting Finish by Kate Moss

La mia pagina su Facebook per restare sempre in contatto.

Seguimi anche su Google+.

Visita la mia libreria virtuale su ANOBII.

Precedente The Secret svela “la Legge di Attrazione” Successivo La Chiave Suprema di Charles Haanel

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.