Pennelli Wjcon: la mia review

Innerbeauty | I pennelli Wjcon furono uno dei prodotti del brand che più mi hanno attratto durante le mie prime esplorazioni negli store.  E sono stati anche tra i miei primi acquisti!

Pennelli Wjcon: la mia review | Innerbeauty
Pennelli Wjcon: la mia review | Innerbeauty

Quindi ho pennelli Wjcon da più di un anno e mezzo e posso farne una recensione molto ponderata. Ne ho sia per la base che per gli occhi in particolare. Come potete vedere i pennelli pur avendo una struttura ed una linea uguale differiscono per tipo di setole. Sono leggeri e maneggevoli. Personalmente ho una mia “graduatoria” che vede all’ultimo posto i pennelli Wjcon con setole nere, seguiti da quelli con setole marroni e con vincitori assoluti i pennelli con le setole sintetiche duo-color. Partiamo dagli ultimi in classifica, i pennelli Wjcon a setole nere, cosa non mi piace?

Pennelli Wjcon: la mia review | Innerbeauty
Pennelli Wjcon: la mia review | Innerbeauty
Pennelli Wjcon: la mia review | Innerbeauty
Pennelli Wjcon: la mia review | Innerbeauty

Stingono al lavaggio, ma sempre, non è che con il passare del tempo il “fenomeno” si sia attenuato, inoltre quello da sfumatura non ha mantenuto la forma quasi da subito. Questi pennelli in ogni caso parte del loro lavoro la fanno, in particolare quello da blush è anche valido nell’applicazione, mentre quello da sfumatura lo utilizzo o per l’applicazione dell’illuminante sotto l’arcata sopracciliare o sugli zigomi, oppure per fissare il correttore con la cipria trasparente, per sfumare gli ombretti almeno a me non piace: si apre troppo e il risultato è davvero troppo impreciso. Il costo del pennello da blush è di 10,90 euro, mentre quello da sfumatura costa 8,90 euro. Veniamo a quelli con le setole marroni.

Pennelli Wjcon: la mia review | Innerbeauty
Pennelli Wjcon: la mia review | Innerbeauty
Pennelli Wjcon: la mia review | Innerbeauty
Pennelli Wjcon: la mia review | Innerbeauty

Ne ho due, il primo è un “all over”, dalle setole molto fitte, e purtroppo un pò “sfuggenti”, che  non ho trovato nemmeno particolarmente morbide, idem per quello più piccolino, lo “smudge”, (o smudger), per sfumature precise, lo trovo un po’ troppo duretto per insistere sulla zona perioculare. Non cambia un granchè neanche con l’utilizzo del balsamo in fase di lavaggio. Lo uso comunque, ma con molta cautela. Il pennello all over 312, costa 8,90, il pennello di precisione lo stesso 8,90 euro. E siamo arrivati ai miei pennelli Wjcon preferiti in assoluto! Questa linea con le setole sintetiche bicolore è davvero fantastica!

Pennelli Wjcon: la mia review | Innerbeauty
Pennelli Wjcon: la mia review | Innerbeauty

Il primo di cui vi voglio parlare è il 201, il pennello da fondotinta: è morbidissimo, le setole sono fitte e compatte, è ottimo per fondi liquidi o in polvere. Consigliatissimo, costa 9,90 euro. Altro pennello Wjcon che consiglio e che secondo me insieme al 201 è un must have è il 202: una meraviglia, stesso discorso per morbidezza e compattezza, grazie al suo taglio obliquo è ottimo per stendere il correttore sulle occhiaie ma anche sulle altre zone del viso.

Pennelli Wjcon: la mia review | Innerbeauty
Pennelli Wjcon: la mia review | Innerbeauty

Questi due pennelli sono da avere.

Pennelli Wjcon: la mia review | Innerbeauty
Pennelli Wjcon: la mia review | Innerbeauty

Veniamo poi all’altro pennello da fondotinta, il 100: dalla foto credo si percepisca chiaramente che le setole sono foltissime e fittissime. È morbido e non lascia striature, in verità lo uso poco per i fondi, lo adoro per i blush in crema che stende una favola.

Pennelli Wjcon: la mia review | Innerbeauty
Pennelli Wjcon: la mia review | Innerbeauty

Veniamo poi al 303, un pennello dalla punta piccola molto versatile ideale per i dettagli del trucco occhi, perfetto per gli ombretti in crema, per definire il correttore ma anche come pennello labbra, costo 8,90 euro. Infine il pennello da eyeliner…che dire?

Pennelli Wjcon: la mia review | Innerbeauty
Pennelli Wjcon: la mia review | Innerbeauty

È veramente ottimo: né troppo rigido né troppo morbido, le setole compatte garantiscono una riga precisa anche ad una come me che non è esattamente una cima nell’arte della stesura dell’eyeliner. Costo 8,90 euro. Consiglio di prendere anche questo, ne vale la pena. Insomma si capisce chiaramente quali tra i pennelli Wjcon siano i miei preferiti! Sicuramente prenderò anche gli altri. Voi li avete provati? Cosa ne pensate? Fatemi sapere, alla prossima!

I pennelli sul sito Wcon

Pennelli Wjcon: la mia review

La mia pagina su Facebook per restare sempre in contatto.

Seguimi anche su Google+.

Visita la mia libreria virtuale su ANOBII.

Precedente Forfora? No grazie! Eucerin Trattamento intensivo Successivo Fard Naturale Deborah Milano – Review e Swatches

2 commenti su “Pennelli Wjcon: la mia review

    • innerbeauty il said:

      Ciao Annalisa! Si i pennelli hanno un ottimo rapporto qualità prezzo, piano piano finirò col prenderli tutti! Grazie e a presto! 😀

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.