Mistero Barocco – la palette di Neve Cosmetics

Innerbeauty | Mistero Barocco, è il nome della nuova collezione lanciata dal brand, italianissimo, di makeup “Neve Cosmetics”. Un brand che amo e che conosco ormai da un po’. Ma parliamo di questa palette: che dire? Ha superato tutte le mie iniziali riserve. Da quando l’ho presa la utilizzo sempre!

Mistero O Chiusa

Sembrano quattro colori messi insieme un po’ a fatica, ma non è assolutamente vero! Creano un mix stupendo ed è possibile realizzare numerosi make-up differenti combinando i colori tra loro. Avevo letto recensioni in cui si diceva che con questa palette era possibile creare un make-up viso completo, posso solo confermare.

Mistero O Aperta

Gli ombretti della Mistero Barocco sono: Crinoline – “Ombretto in cialda color oro colato intenso e vibrante dal finish shimmer. Il colore più ammirato del 1600”, Ember – “Rosso intenso opaco dalla texture evanescente e sfumabilissima. Il ‘belletto’ di antica memoria: colore multiuso per far arrossire le gote, intensificare le palpebre ed accendere le labbra del perfetto scarlatto naturale”, Obscure – “Colore in cialda marrone tabacco scuro dal finish opacissimo e vellutato. Il colore delle ombre nei ritratti in seppia, un autentico strumento artistico per scolpire con decisione i volumi di viso e occhi”, Ornament – “Rosa antico a sottotono malva dal finish shimmer. Luminosissimo e delicato come una statua di cristallo”.

Mistero Sw

Sono tutti molto scriventi, wet & dry e lipsafe. Crinoline e Ornament sono quasi fondenti al tatto, tutti e quattro si sfumano benissimo. Ember, il rosso, è versatilissimo! Lo utilizzo mischiato ad Obscure per la sfumatura nella piega dell’occhio, come blush è bellissimo: pur essendo un ombretto si sfuma tranquillamente senza fare chiazza, (lo adoro!), l’ho provato anche sulle labbra mischiato al burro di cacao con Crinoline come punto luce centrale, molto particolare, e dura pure parecchio! Ornament come illuminante è davvero bellissimo. Che dire di Obscure per il contouring? Non sono un’esperta e soprattutto un amante del contouring, ma ci ho provato lo stesso e il risultato mi piace: essendo un ombretto va lavorato con un po’ più di cura, io mi sono trovata benissimo ad utilizzarlo con un pennello da sfumatura per occhi di quelli ampi, così se ne preleva la giusta quantità e con piccoli movimenti circolari si sfuma benissimo, l’effetto è molto naturale. La collezione Mistero Barocco propone anche quattro pastello occhi e il lancio delle “DueBaci”, lipliner+lipstick in tre declinazioni di colori. Mi incuriosiscono ma essendo un prodotto che resterà in linea permanente, le prenderò più in là. Questa palette la consiglio davvero, è bella, valida ed originale, in più in perfetta linea con la filosofia dell’azienda anche questi ombretti sono senza siliconi, parabeni nè petrolati, cruelty free e vegetarian & vegan. Fino al 10 novembre è possibile approfittare dell’offerta lancio sull’intera collezione Mistero Barocco e delle spese di spedizione ad 1,99 euro!

La Collezione Mistero Barocco sul sito Neve Cosmetics

Mistero Barocco – la palette di Neve Cosmetics

La mia pagina su Facebook per restare sempre in contatto.

Seguimi anche su Google+.

Visita la mia libreria virtuale su ANOBII.

Precedente Oprah Winfrey – “Tutto ciò che Conta” Successivo Le Film Noir: il nuovo mascara Nabla Cosmetics

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.