Illusion d’Ombre: gli ombretti iridescenti di Chanel

Innerbeauty | Gli Illusion d’Ombre di Chanel sono degli ombretti particolarissimi sia per texture che per resa sull’occhio. Quando fecero il loro ingresso nelle profumerie nel 2011 erano una novità assoluta per consistenza e sensorialità: una mousse-crema con una resa brillante e scorrevole. La gamma prevede otto colorazioni in linea permanente, ma spesso Chanel propone degli Illusion d’Ombre nelle sue edizioni limitate. Io ne ho tre: 81 – Fantasme, 83 – Illusoire, 84 – Epatant.

Illusion d'Ombre Chanel | Innerbeauty
Illusion d’Ombre Chanel | Innerbeauty

Il packaging è essenziale e raffinato, d’altra parte basta il logo Chanel a fare “lusso”. È una jar in vetro molto solida con tappino in plastica nero su cui è appunto serigrafato il logo. Nella confezione è incluso un validissimo pennellino angolato indicato come specifico per l’applicazione degli Illusion d’Ombre.

L’applicazione che preferisco io però è quella con le dita, credo sia la migliore: è davvero semplice, il prodotto è scorrevole e si sfuma facilmente, la resa del colore sull’occhio è notevole ma…devo dissentire su una cosa dalla quasi totalità delle recensioni presenti sul web: a me non durano!

Vanno nelle pieghe senza pietà: devo obbligatoriamente utilizzare un primer altrimenti, tempo poche ore,  l’Illusion d’Ombre di turno si è pacificamente arenato nella piega del mio occhio. Col primer risolvo, ma mi sento un po’ mosca bianca… Ma veniamo agli ombretti in mio possesso.

Illusion d'Ombre Chanel - swatches | Innerbeauty
Illusion d’Ombre Chanel – swatches | Innerbeauty
Illusion d'Ombre Chanel - swatches | Innerbeauty
Illusion d’Ombre Chanel – swatches | Innerbeauty

Fantasme ha un finish sheer, è l’unico di quelli che ho a lasciar intravedere la palpebra, secondo me la sua particolarità vera sta proprio in questo: è ideale come top-coat su altri ombretti per dare effetti molto luminosi al make-up, oppure utilizzato da solo sulla palpebra mobile con una riga di eyeliner colorato… io adoro quest’ultima soluzione, regala un look luminoso, fresco e leggero ma di impatto.

Passiamo ad Illusoire, che è un colore tridimensionale tra il tortora e il prugna/borgogna, data questa sua particolarità cromatica già da solo regala un trucco occhi completo, cambia colore a seconda di come lo colpisce la luce regalando i giusti volumi alla palpebra, è davvero bello.

C’è poi quello che per me è il più particolare degli Illusion d’Ombre, ovvero Epatant! È l’ombretto il cui colore è più difficile da definire e non si è ancora visto un dupe valido in giro…insomma per me è la vera “chicca”. È un grigio verde con sfumature platino e micro, ma davvero micro, glitter argentati. È elegantissimo, adatto a trucchi da giorno e da sera l’ombretto da afferrare al volo prima di una partenza improvvisa!

Il prezzo ci riporta dalla sognante “Illusion” alla concreta realtà: circa 28 euro per 4g di prodotto, anche se è pur vero che ne basta pochissimo e quindi durano molto. Per l’acquisto aspetterie sempre gli sconti che applicano periodicamente le profumerie. Un consiglio che gira in rete nel caso in cui si dovessero seccare è quello di usarli bagnati, pare si riprendano alla grande. In conclusione vi segnalo che ho trovato un dupe molto valido di Illusoire!

Illusion d'Ombre Chanel | Innerbeauty
Illusion d’Ombre “Illusoire” Vs Kiko Water Eyeshadow 228 | Innerbeauty

È il 228 Tortora dei Water Eyeshadow di Kiko, che a prezzo pieno costa 8,90 euro e che potete trovare spesso in promozione. I colori sono praticamente uguali, l’Illusion d’Ombre risulta più diciamo “shimmer” per la presenza di microglitter, mentre l’ombretto Kiko ha un finish tra il satinato e il vellutato che trovo ugualmente stupendo! Di solito sui dupes non mi sbilancio facilmente ma il Water Eyeshadow di Kiko somiglia moltissimo ad Illusoire ed è una valida e sicuramente più economica alternativa.

Water Eyeshadow sul sito Kiko

Illusion d’Ombre: gli ombretti iridescenti di Chanel

La mia pagina su Facebook per restare sempre in contatto.

Seguimi anche su Google+.

Visita la mia libreria virtuale su ANOBII.

Precedente Primer viso L’Erbolario: il mio test anche per gli occhi Successivo Blanx White Shock: facciamo splendere il nostro sorriso!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.