Ti sei innamorata. Hai dato te stessa, ma non è bastato.

Sono passati mesi – anni  per le più masochiste – portandoti dentro e addosso l’uomo sbagliato. Un giorno incontri qualcuno e quel qualcuno ti spiazza. Ti spiazza con la sua presenza, con il suo sorriso e con quegli occhi profondi.

Ti eri ripromessa di non farlo mai più, avevi giurato a te stessa che saresti stata più attenta nell’aprire il tuo cuore, ma lui ci ha saputo fare: ti ha conquistata – con i suoi modi galanti – dedicandoti quelle attenzioni che tanto ti erano mancate. Sei cresciuta a pane e favole e inconsciamente speri sempre che l’uomo che hai sempre sognato prima o poi busserà alla tua porta e arriverà per stravolgerti la vita.

Così, ad ogni nuovo incontro si riaccende in te quel desiderio e quello che a mente libera ti apparirebbe tanto ovvio – che quel tizio è in realtà uno stronzo – da donna infatuata  lo ignori. Ci speri, ci speri con tutta la forza che hai in corpo. Anche dopo i primi sentori prosegui in quella relazione dal sapore agrodolce che danneggia solo te e ti illudi, ti illudi che con il tempo e con le tue maniere dolci lui cambierà diventando finalmente l’uomo che hai sempre sognato.

Tu lo sai, sai benissimo che continuare ad insistere non servirebbe a niente, che a metterci impegno sei sempre e solo tu. La sera, accoccolata nel tuo letto, ti senti sempre così sola e non hai nessuno che ti aiuti a scacciare via i tuoi fantasmi.

Sei stanca di soffrire.

Stanca di una stanchezza pericolosa, quella mentale che ti abbatte e che non ti fa andare avanti con la tua vita, ti paralizza spingendoti ad essere qualcuno che non sei: sempre stressata, sempre nervosa, sempre triste. Quel legame che una volta sapeva scaldarti il cuore, adesso ti pesa come un macigno.

Amare è sempre un grosso rischio, perchè nell’amore si soffre e si soffre tanto. Ci proviamo tutti. Proviamo mille e più volte a lasciarci andare, perchè, in fondo, tutti vorremmo trovarla quella persona speciale nella nostra vita. La verità è che questa terra è troppo grande per stare da soli e tutti vorremmo avere qualcuno accanto con cui condividerla. Amare è una scommessa che non sempre vinciamo. Le conseguenze della sconfitta sono terribili e non tutti riescono a risollevarsi dopo una delusione.

Che strana cosa è l’Amore… Non sempre ci fa stare bene, le persone che amiamo per strane ragioni ci abbandonano o peggio non ci sono mai state veramente accanto.

Riproduzione riservata – Elena Tucci

woman-1517067_960_720

Precedente Sono innamorata di uno 'stronzo'. Successivo Arriva la Super Luna, la più grande degli ultimi 68 anni.

Lascia un commento