Com’è difficile mostrare un’indifferenza che non si prova.

Com’è difficile fare gli indifferenti… Com’è difficile mantenere una posa che non ci appartiene… Quando dopo l’ennesima discussione – sempre per gli stessi problemi – lui alza un muro e ti impedisce di parlargli ti senti sconfitta e frustrata. E’ frustrante ignorarlo quando invece vorresti solo spiegare per risolvere la situazione.

Ci sono persone come lui che quando si arrabbiano ti tagliano completamente fuori impedendo qualsiasi confronto. E poi ci sei tu, convinta che, quando c’è sentimento, un vero sentimento, ogni cosa si possa risolvere senza ricorrere necessariamente a decisioni definitive e drastiche. Come si può mettere fine ad un Amore solo a causa di una stupida discussione? Non lo capirò mai…

Quando si prova del vero affetto per qualcuno non puoi immaginare di vivere la tua vita senza di lui, né tanto meno puoi permettere che il tuo orgoglio distrugga tutto quello che avete creato con insieme. Ne sei sempre stata convinta tu, proprio per questo ci resti così male quando lui ti dimostra di non pensarla come te.

Quando durante una discussione lui ti zittisce facendo crudelmente leva suoi tuoi punti deboli – che conosce bene – per poi andare via scomparendo per giorni e giorni senza il minimo contatto, tu non lo capisci…

Cercarlo significherebbe accettare le sue posizioni e tu non puoi permettere che ti prevarichi anche quando ha torto marcio, ma non facendolo tu sei consapevole che il rischio che non torni mai più è alto… E non sei pronta a perderlo.

Comportarsi come lui ti sembra sempre la decisione migliore: così capisce cosa significa, ti ripeti. Allora fingi quell’indifferenza fredda che è il suo marchio di fabbrica ma non il tuo. Allora cerchi di distrarti e di non pensarci, ma questa posa non ti appartiene e la farsa dura poco.

Ti rendi conto che comportandoti come lui fai male solo a te stessa perchè quella non sei tu. Perdere qualcuno rimanendo se stessi è terribile, ma perdere se stessi pur di trattenere l’altro è terribile.

Riproduzione riservata

Precedente Quando si soffre BISOGNA piangere. Successivo A Natale ti vien voglia di innamorarti, ancora...

Lascia un commento