“Non farà del male a nessuno… lo prometto. Starà buono buono là dentro e io mi prenderò cura di lui” Questa è stata la reazione della bambina quando la maestra ha scoperto che aveva un cane dentro lo zainetto. Ma quello che è successo dopo mi ha toccato il cuore!

Una bambina di 4 anni è stata filmata dalla sua maestra mentre cercava di spiegare che il cagnolino che aveva dentro lo zainetto non “farà del male a nessuno”. La scena è stata talmente dolce e commovente che la maestra ha deciso di riprenderla con il telefonino per farlo vedere alla mamma.

Ma torniamo all’inizio per spiegarvi meglio quello che è successo. Siamo in un asilo cinese nella provincia di Sichuan. Tutto è accaduto il 7 di aprile scorso. Una bimba che aspettava il pullman con sua madre e sua sorella gemella ha visto un cagnolino abbandonato in strada e ha deciso di salvarlo. Quando la mamma si è distratta un minuto lei lo ha infilato nel suo zainetto. Arrivata all’asilo, la maestra ha sentito dei rumori e ha deciso di controllare lo zainetto della bimba.

Con grande sorpresa ha visto che dallo zainetto usciva la testolina di un cucciolo di cane. La piccola bimba, preoccupata che la maestra avrebbe buttato fuori il suo nuovo amico, ha cominciato a piangere e a spiegare, tra le lacrime, che il cane non farà del male a nessuno! Era così disperata che la maestra, commossa, ha deciso di riprenderla e far vedere il video alla mamma, per farle capire che sua figlia aveva un cuore enorme e che voleva aiutare davvero quel cucciolo indifeso.

Il piccolo cane stava buono buono nello zainetto. Sembrava capire che si parlava di lui e che il suo destino era in bilico. Quando la mamma della bimba è arrivata all’asilo e ha visto quello che aveva fatto sua figlia ha preso una decisione senza pensarci due volte: ha adottato il cucciolo. Adesso il piccoletto è ufficialmente il cane delle due gemelline e qualcosa ci dice che si prenderanno cura di lui con amore.

I bambini hanno il cuore pure e noi, adulti, dovremo imparare da loro…