Ha cacciato via i cani a pedate. Poco dopo 5 di loro le hanno cambiato la vita

Spesso incontriamo per strada dei cani randagi. C’è chi li ignora, chi li fa una carezza e chi, come Arianna, che li scaccia. Le persone come lei non vedono in questi cani nient’altro che portatori di sporcizia e malattie e non vanno mai oltre alle apparenze.

Risultati immagini per pet

Sulle strade dalla città dove abitava Arianna c’erano tantissimi cani sfortunati e lei non perdeva occasione per cacciarli via, anche a pedate. Al contrario, sua figlia Adel, una bambina di 12 anni li amava e faceva di tutto per aiutarli. Tante volte aveva portato loro da mangiare di nascosto dalla mamma.

 

Un giorno, la bambina andò a trovare la zia e sula strada del ritorno successe una cosa spaventosa. Un uomo sbucò all’improvviso dal nulla e cercò di trascinarla via verso un rudere abbandonato. Nonostante i suoi sforzi, Adel non riuscì a liberarsi dalla sua stretta.

Ma la bambina non sapeva che su di lei vegliavano degli angeli senza ali ma con le code scodinzolanti. 5 cani coraggiosi attaccarono l’aggressore e lo fecero scappare, abbandonando la sua preda. Adel busso alla porta di una vicina che chiamò subito la polizia.

 

Quando Adel fu accompagnata a casa e raccontò alla madre tutto ciò che le era successo, la donna cominciò a piangere. Si rese conto di quanto era stata crudele e piena di pregiudizi e decise di mettersi alla ricerca di quei cani per fare qualcosa per loro, visto che le avevano salvato la bambina.

 

Ma i cani sembravano spariti nel nulla. La donna, in cambio, ha deciso di fare qualcosa per gli altri cani del paese e ha cominciato col nutrirli. Adesso, da quel giorno sono passati alcuni anni e la donna gestisce, insieme alla figlia ormai sedicenne, due rifugi che cercano di salvare dalla strada e dare una vita migliore ai cani randagi della zona.

Questa storia dovrebbe essere letta da tutti quelli che ignorano i cani randagi o, peggio, cercano di farli sparire usando metodi terribili. Pensateci bene, perché un giorno, uno di questi randagi che tanto disprezzate, potrebbe salvare la vostra vita o quella di un vostro familiare!