L'uomo giusto al numero sbagliato

L’uomo giusto al numero sbagliato, Elle Casey

L'uomo giusto al numero sbagliato Book Cover L'uomo giusto al numero sbagliato
Elle Casey
romance contemporaneo
Amazon Crossing
7 febbraio 2017
digitale e cartaceo
366

Quando riceve un SMS anonimo che le chiede di raggiungerla in un bar malfamato nel centro di New Orleans, convinta che il mittente sia sua sorella e pensando che abbia perso la ragione, May Wexler decide di andare in suo soccorso. Perché Jenny dovrebbe trovarsi in un locale per motociclisti? E infatti Jenny non è in quel bar con i suoi bambini, e l’unica a finire nei guai è proprio May. Con le sue espadrillas rosa e l’amato Chihuahua nella borsetta, in quel postaccio salta all’occhio come un’insegna al neon. E quando qualcuno inizia a sparare, non ha altra scelta che seguire il massiccio uomo barbuto che sembra l’unico disposto ad aiutarla. May si ritrova così alla Bourbon Street Boys, l’agenzia di sicurezza privata gestita dal muscoloso Ozzie, che non solo le offre protezione (e anche un lavoro), ma senza barba si rivela un’eccitante distrazione. Presto May si renderà conto che il malvivente armato che la sta cercando non è il suo unico problema.

Un numero di telefono sbagliato l’ha messa in questo pasticcio… potrebbe averla condotta anche dall’uomo giusto?

Ho desiderato leggere questo romanzo dal momento stesso in cui ne ho intravista la sinossi! L’uomo giusto al numero sbagliato di Elle Casey è un romanzo fresco, divertente e romantico al tempo stesso, condito con tutto ciò che fa di un rosa un romanzo di successo: una trama originale, un po’ di suspence, una protagonista solare e divertente, un protagonista macho e caratterialmente forte.

C’è tutto, insomma e questa lettura, ve lo assicuro, non vi deluderà!

Veniamo a noi…

May Wexler è una giovane fotografa: la sua vita lavorativa procede a stento, tra foto di matrimoni ed eventi simili. Ha una sorella che la adora e dei nipotini terribili e dolcissimi di cui è innamorata persa.

Un giorno riceve un messaggio da Jenny, la sua sorellona, che le chiede di raggiungerla in un bar.

E’ capitato altre volte che Jenny le mandasse un messaggio di richiesta di aiuto, del resto è una giovane mamma single che si muove con tre piccole pesti al seguito, quindi May non si meraviglia di questa richiesta di aiuto, ma prende il suo adorabile chihuahua, inforca le sue espadrillas rosa e si dirige in missione di soccorso.

Quando arriva nel bar, però, si rende conto che il posto in cui si trova non è propriamente adatto ad una mamma e nemmeno a dei bambini. Neppure al suo Chihuahua, a dire il vero, o alle espadrillas rosa che  indossa con disinvoltura, perchè May si rende conto di essere entrata in un bar piuttosto malfamato, ritrovo di motociclisti e sicuramente brutti ceffi. E, per non smentire la sua intuizione, dopo pochi attimi dal suo ingresso, inizia una sparatoria e uno strano uomo barbuto la aiuta a uscire dal locale.

Ozzy, così si chiama l’energumeno di cui non si intravede neppure il viso sepolto dalla barba, la introduce nel suo mondo, l’agenzia di sicurezza Bourbon Street Boys, facendole scoprire una May diversa e più forte. Quindi, a ben vedere, il messaggio di Jenny… non era forse di Jenny! E da un numero sbagliato, in fin dei conti, può venir fuori qualcosa di veramente buono!

Mi è piaciuta molto l’evoluzione del personaggio femminile, la sua crescita psicologica, pur non perdendo i tratti distintivi del suo carattere, come la leggerezza e l’ironia.

Ho adorato il protagonista maschile, Ozzy, forte e sicuro di sé e molto, molto attraente. Ho già detto attraente? Giova ripeterlo. Forse un po’ troppo stereotipato, nel tipo virile e “soldato”, ma nel complesso il personaggio regge bene.

Anche i personaggi secondari sono molto ben caratterizzati e tutti affascinanti per diversi aspetti.

L’uomo giusto al numero sbagliato è un romanzo che si legge piacevolmente e che fa trascorrere ore spensierate e felici.

Decisamente promosso.

Resta connesso. Segui la nostra pagina Facebook e iscriviti alla newsletter, in modo da non perderti nemmeno una novità.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.