Salve gente! Finalmente riesco a ritagliarmi un po’ di tempo per scrivervi una bella review. Oggi vi parlo dei Revlon Colorstay Overtime, in particolare delle colorazione 080 Keep blushing e 380 Always Sienna. Entrambi li ho ricevuti grazie alla piattaforma MyBeautyAdvisor, che vi consiglio di andare a curiosarci un po’. Tornando a noi, qualche mese fa ho ricevuto questi rossetti liquidi Revlon e devo dire che sono stati una piacevole scoperta. Visto che in diverse ragazze selezionate li hanno bocciati, mi sono voluta prendere un bel po’ di tempo per farmi un’idea completa.

I Colorstay Overtime Revlon sono racchiusi in uno scatolino in plastica trasparente nella parte frontale e bianca su retro e lati. Nella parte frontale oltre al nome del brand e del colore frontale, c’è una finistrella colorata a richiamare il colore del rossetto. Sul retro sono invece riportate le informazioni d’uso. All’interno il rossetto è adagiato su un lettino di plastica rigida in modo che non si sposti di qua e di là.

Il rossetto liquido vero e proprio è costituito da due metà. La porzione con il rossetto vero e proprio dotata di applicatore in spugna classico e la porzione di gloss trasparente da stendere sopra, dotata di un pennellino in setole  artificiali. Diciamo che da questo punto di vista il pack è già stato visto altre volte. Ho notato che le scritte sul flaconcino tendono a svanire abbastanza in fretta.

L’odore del rossetto sembra leggermente fruttato e chimico, mentre il gloss è inodore (o almeno a me pare così). Il rossetto ha una consistenza fluida ed una texture sottile, facilmente stratificabile. Il rossetto tra l’altro si assorbe piuttosto rapidamente, ma risulta un po’ sticky. Per evitare che crei fastidio, basta applicare il gloss in dotazione dopo che si è asciugato. Il gloss fortunatamente non risulta essere appiccicoso e, se si vuole mantenere l’aspetto opaco, basta rimuovere l’eccesso con una velina.

Entrambe le colorazioni si presentano leggermente trasparenti con una passata. Con due diventano decisamente coprenti. Le colorazioni che ho ricevuto (a sorpresa) sono state la 080 Keep Blushing e la 380 Always Sienna.

Keep Blushing purtroppo è un colore decisamente importabile per me. Fosse stato opaco avrei potuto azzardare ad utilizzarlo con look occhi più strong. Si tratta di un rosa bubblegum super metallizzato e quando lo indosso sembro uscita direttamente dagli anni ’80. Come vedrete dagli swatch su labbra cozza terribilmente con i miei colori naturali. Non a caso i test li ho fatti solo ed esclusivamente in casa con lui.

Keep Blushing – una sola passata
Keep Blushing – due passate
Keep Blushing – due passate + gloss

Tutt’altra storia è stata per Always Sienna, colore di cui mi sono innamorata praticamente subito e che ho già ridotto agli sgoccioli. Si tratta di un color carne scuro opaco e bellissimo, con una punta di rosso e marrone ben bilanciati. Lo sto sfruttando tantissimo e ho serie difficoltà a sostituirlo ormai. Con una sola passata risulta trasparentino, ma mi piace comunque lo stesso perché fa effetto labbra  turgide, ma non troppo.

Always Sienna – una sola passata
Always Sienna – due passate
Always Sienna – due passate + gloss

I colori non tendono a modificarsi nel corso delle ore o sbavare, anzi. La tenuta è una delle migliori che abbia mai sperimentato. Giusto per farvi capire, vi lascio un esempio lampante. Verso metà luglio sono andata con i miei in Sicilia per questioni lavorative loro. Tenete conto che ho applicato Always Sienna alle 5 e mezza di mattina, ho parlato, bevuto, mangiato un cornetto alla crema, panino con mortadella e maionese, un gelatone e alle 8 era ancora lì intatto. Per non farmi mancare niente verso le 22 ho mangiato una pizza e solo allora ha deciso di svanire. Non so se mi spiego. Diciamo che la promessa di durare 16H la mantengono in maniera ineccepibile.

Non a caso molte ragazze li hanno bocciati per la tenuta estrema. Alcune hanno avuto addirittura il terrore di non riuscire a rimuoverle, perché non andavano via neanche con il bifasico. Onestamente per me non è mai stato un problema come ho mostrato anche nelle stories di instagram. Per rimuoverle mi basta mettere un po’ dell’acqua micellare bifase di Garnier su un dischetto di cotone, lo poggio sulle labbra per una ventina di secondi e tolgo poi i residui con lo stesso dischetto. Così facendo non ho mai avuto problemi.

Per quanto riguarda l’effetto sulle labbra, non si sentono affatto. Iniziano a seccarle solo dopo 4-5 ore che si hanno su, ma considerato quanto durano non mi crea problemi. Mi basta solamente idratare abbondantemente le labbra la sera. Vi lascio anche un ultimo swatch su braccio in modo che le vediate a confronto.


Scheda Prodotto

  • Nome: Colorstay Overtime Revlon 080 Keep Blushing – 380 Always Sienna
  • Reperibilità: online e presso i rivenditori fisici del brand
  • Quantità: 2ml rossetto liquido + 2ml gloss
  • PAO: 18M
  • Prezzo: 9-15€ a seconda del rivenditore
  • Pro: texture sottile, tenuta estrema, facilmente stratificabili
  • Contro: profumazione non gradevolissima, colori non pieni con una passata, alcune hanno riscontrato problemi in fase di rimozione

E questo è quanto gente. Già sto andando in paranoia al pensiero di terminare Always Sienna perché dalle mie parti non trovo rivenditori che li hanno. Anche mia madre ogni tanto me lo chiede in prestito perché ha potuto riscontrare personalmente quanto dura.

Voi conoscete questi rossetti liquidi? Che ne pensate? Vi ho incuriosita un po’ con questi rossetti dalla tenuta estrema? Fatemi sapere 😉

I prodotti in questione mi sono stati inviati a scopo valutativo, le opinioni espresse nella review sono frutto della mia esperienza con il prodotto e restano del tutto personali e trasparenti.

Vuoi rimanere aggiornato sui post e scoprire altro su me e quello che mi passa per la testa? Allora segui la pagina Facebook del blog 😉