[Review] – Pressed Powder Traslucent Makeup Revolution

Salve gente!

Questa settimana di pausa dal lavoro mi permette di avere più tempo a disposizione, per cui oggi review della pressed powder Makeup Revolution nella colorazione Traslucent. Solo qualche giorno fa vi ho parlato della palette dei blush in crema dello stesso brand e per caso oggi vi parlo della cipria. Tra l’altro sia la cipria, che la palette mi erano arrivate nell’ordine fatto su PinkPanda. Mi sarà piaciuta anche la cipria, quanto la palette?! Scopriamolo insieme.

Ho deciso di acquistare questa cipria per il prezzo, visto che stavo per terminare quella Astra e volevo provare qualcosa di altrettanto economico.

Il pack è particolarissimo ed inizialmente mi aveva colpito parecchio, poi ho finito per odiarlo. In pratica, anziché avere la classica chiusura, la pressed powder Makeup Revolution, ha un dischetto in plastica nera, che si inserisce in un pezzo di plastica trasparente, da cui viene estratto. Ok, mi rendo conto che detta così non si capisce, ma le foto penso siano piuttosto esplicative. Sul retro troviamo un comodo specchietto e sotto il dischetto contenente la cialda, c’è una tasca in cui è infilata una spugnetta in silicone per l’applicazione della cipria stessa. Sulla parte frontale trasparente, c’è scritto il nome del brand e del prodotto in oro-rosa, ma è svanito nel giro di una settimana.

Sulla cialda è presente la scritta Revolution incavata, che ovviamente con l’uso è andata man mano sparendo. La polvere è molto molto fine, ma presenta un chiaro problema di polverosità. Con qualsiasi pennello la prelevassi, la polvere svolazzava ovunque. Con la spugnetta in dotazione, ho notato che la cosa si attenuava, ma non spariva mai del tutto.

Allora qual è il problema del pack e perché l’ho odiato?! Prima di tutto il pack vero e proprio. La struttura era ben salda nel primo periodo, ma più utilizzavo la cipria, più la chiusura si allentava. Varie volte mi è capitato di trovarla aperta nel beauty da borsa e non rendendomene conto finivo con le unghie diritte nella cialda. Come avevo mostrato in questa foto su fb, e come avevo anche commentato, una volta che la cialda si era bucata nel punto centrale, pezzi di una certa dimensione avevano iniziato a sollevarsi dalla base e a sgretolarsi, fino a ritrovarmela un giorno completamente esplosa in borsa. Ed il pack di certo non ha aiutato.

Successivamente l’ho ricompattata con l’aiuto della soluzione igienizzante per le lenti a contatto e ho notato un cambiamento evidente. A parte l’aspetto non proprio bello, ho riscontrato una minore polverosità e soprattutto nessun sollevamento o pezzi di cialda volanti. L’unica cosa che mi viene in mente è che non fosse stata pressata bene o che la polvere così sottile da sola non ce la faceva a tenersi “incollata” alla base.

Prima di procedere oltre con le performance vi inserisco l’INCI, come sempre.

Mica, Talc, Magnesium stearate, Paraffinum liquidum, Kaolin, Ethylhexyl palmitate, Polybutene, Dimethicone, Methylparaben, Propylparaben, [+/- CI 77891, CI 77491, CI 77492, CI 77499].

L’odore di questa cipria è talcato, ma non fastidioso. Trattandosi della versione Translucent dovrebbe essere incolore una volta applicata sul viso, ma in realtà non è proprio così. Trovo tenda a schiarire un po’ il viso, non a caso l’ho apprezzata maggiormente quando utilizzavo campioncini di fondi scuri. Riesce a rendere il colorito omogeneo anche senza fondotinta, tuttavia non tende a minimizzare i pori, anzi quando uso direttamente lei sul viso, trovo li evidenzi.

Per quanto riguarda il potere opacizzante è bassino: non va oltre le tre ore. Proprio per questa sua caratteristica, le sto preferendo le ciprie in polvere libera di Catrice e Neve Cosmetics. Ormai l’ho relegata a cipria da borsa per i ritocchi fuori casa. Per questo compito, fuori casa, con la spugnetta la trovo utile, ma di sicuro non la uso per rimanere opaca tutto il giorno.


SCHEDA PRODOTTO

  • NomePressed Powder Makeup Revolution Traslucent
  • Reperibilità: presso gli stand del brand, sullo store online e su Maquillalia
  • Quantità: 7.5g
  • PAO: 12M
  • Prezzo: 2,45€
  • Pro: prezzo
  • Contro: pack poco solido, potere opacizzante basso, evidenzia i pori

Detto questo gente, ormai si capisce che io e questa cipria non ci siamo prese per niente. Voi l’avete provata? Che ne pensate? Quale cipria compatta vi ha fatto battere il cuore? Fatemi sapere 😉 

12 commenti

  1. Non l’ho mai provata, certo che un pack ben fatto aiuta tanto a conservare al meglio e preservare il prodotto.
    Da come la descrivi mi sembra una cipria con poche pretese, poi se non ha nemmeno un effetto opacizzante non la prenderei mai in considerazione!

    1. Direi proprio di sì, ed in questo caso di certo non ha aiutato!
      Decisamente poche pretese e io sto cercando di terminarla usandola per i ritocchini fuori casa, ma non la ricomprerei se potessi tornare indietro!

  2. Starò completamente alla larga da questo prodotto! Io ho bisogno di parecchio potete opacizzante e tre ore sono pochine :/
    Questo tipo di packaging durerebbe poco a casa mia, con la grazia che mi ritrovo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.