Buondì gente! Mi rendo conto che sono poco presente qui e sui social, ma ho iniziato a lavorare e sto studiando per alcuni esami. Il tempo a mia disposizione è limitato, per cui vi scrivo il post sui prodotti terminati di luglio in volata.

Body Butter Volga Cosmetici Note di Cocco. Ve ne ho parlato da poco, ma era già agli sgoccioli all’epoca. Infatti l’ho terminato un paio di giorni dopo aver postato la review. Mi è piaciuto abbastanza e ha un odore favoloso. Quello che ho gradito meno, però è il potere idratante che su di me non è sufficiente. E’ nutriente sì, ma io ho bisogno di più idratazione, per cui non lo ricomprerò.

Pressed powder Makeup Revolution. Mi è nuovamente esplosa nella borsa. Non l’ho ricompattata perché i pezzi si erano sparsi ovunque nel beauty. Più cercavo di prenderli, più facevo danni, per cui ho lasciato perdere. Non mi aveva fatta impazzire come cipria in generale. Diciamo che per un ritocco ogni tanto fuori casa, poteva anche andar bene. Non la ricomprerò.

Tinta Hennetica Ratri La Saponaria. E’ la seconda confezione che faccio fuori di questa tinta. La trovo valida per camuffare i capelli bianchi, che assumono un colore tra il biondo ed il castano chiaro. Non li copre tutti alla perfezione, però per ora, visto che non ne ho tanti e che voglio evitare ancora le tinte chimiche, mi va più che bene.

Trattamento Crescina Link Beta 4 Labo*: Ho terminato le fiale e lo shampoo per le isole follicolari e l’integratore per capelli. Ve ne ho parlato più in dettaglio in questo post, per cui non mi dilungo oltre.

Caudalie Vinoperfect Essenza di Luminosità*. Terminata anche questa essence. E’ stata la primissima volta che ho provato un’essence e non mi è dispiaciuta affatto. Fresca, dal rapido assorbimento e non appiccicosa. Utilizzata in combo con il siero della stessa linea ha dato degli ottimi risultati.

Gli assenti in foto

Bagnodoccia Dermomed Olio d’argan e Pesca e Frangipane. Ennesimi flaconi giganti terminati. Tra i bagnodoccia Dermomed quello all’argan lo preferisco meno per via della profumazione. Per il resto lavano bene e costano poco. Sicuramente mia madre li acquisterà nuovamente e li rivedrete senz’altro.

Lacca per capelli Malizia. Non sistemo mai i capelli in modo troppo particolare, però ogni tanto la lacca la utilizzo anch’io. Magari per sistemare una coda o per far reggere il mosso fatto con la piastra (raramente). Questo flacone era da un bel po’ in casa ed era quasi terminato. Purtroppo ho dovuto buttarlo perché con l’umidità del bagno, il metallo alla base si era rovinato tutto e per sicurezza ho preferito cestinarla.

Detergente liquido Dermomed Olio d’argan. Anche questo sempre presente. Economico, lava bene, non è aggressivo. Mia madre ne ha già acquistato un altro boccione che stiamo utilizzando.

Strisce depilatorie Depilzero all’olio d’argan. Ennesima confezione di queste strisce depilatorie terminate. Mi ci trovo benissimo e ormai acquisto quasi solo queste. Le trovo efficaci e delicate al tempo stesso.

Mini-size e campioncini

Cipria Surreale Neve Cosmetics mini-size. L’avevo acquistata con i Mineral Days dello scorso anno. Dopo avervene parlato in dettaglio e averla confrontata con ciprie simili, l’ho usata principalmente per il contorno occhi. Poi mi sono detta che volevo terminarla e così ho fatto. Non la riacquisterei, perché non mi ha convinta. Sul viso non mi regge chissà quanto ed usarla solo sul contorno occhi, anche no. Per quello scopo ci sono altre ciprie.

Mini-size Crema notte pelle nuova Caudalie e Mini-size fluido pelle perfetta FPS20 Caudalie Vinoperfect (x2)*. E sono riuscita a far fuori anche quest’altra mini taglia di crema Caudalie. Sembravano pochi 3ml, ma mi sono durati abbastanza. Per la crema notte, era sufficiente metterne poca, visto che era abbastanza pesante per la mia pelle mista. Certamente al mattino mi svegliavo con la pelle perfetta, però la sera ero parecchio lucida e la cosa non mi farebbe prendere la taglia normale. Per il fluido giornaliero invece mi sono trovata decisamente meglio.

Crema addolcente peach flowers Atkinson. Campioncino che mi è arrivato nell’ordine fatto su Profumerie Sabbioni. Non mi ha entusiasmata granché per l’idratazione e l’odore, un po’ troppo chimico per i miei gusti. Non acquisterei la full size.

E questo è quanto gente! Insomma sono riuscita a terminare un po’ di cosette anche questo mese. Ne ho già altre in dirittura d’arrivo per il mese di agosto e spero di riuscire a farne fuori diverse. Voi cosa avete fatto fuori questo mese? Fatemi sapere 😉

I prodotti in questione mi sono stati inviati dall’azienda a scopo valutativo, le opinioni espresse nel post sono frutto della mia esperienza con il prodotto e restano del tutto personali e trasparenti.