Prodotti Terminati Agosto 2017

Salve gente!

Finalmente ho un po’ di tempo libero, per cui posso liberamente ciarlare con voi dei prodotti terminati di agosto. Sarà che oggi ha anche piovuto (dopo quasi due mesi), ma sono proprio felice di potermi dedicare al blog. Visto che questo mese ho terminato davvero un bel po’ di cose, è meglio che inizi.

Prodotti Full & Mini Size

Solvente per unghie Parisienne. Ho impiegato una vita a terminare questo solvente. Non perché non fosse buono, anzi ne ho già riacquistato un flacone, ma perché utilizzo pochissimo gli smalti. Leva bene lo smalto, non secca particolarmente unghie e cuticole, per cui lo ritengo valido.

Shampoo doccia all’olio d’argan L’Erboristica. Vi avevo già parlato di questo shampoo doccia e di quanto mi piacesse. Regalo di Mr.L facente parte del set all’olio d’argan, ne ho apprezzato tanto le proprietà emollienti. Al momento non lo riacquisterò, perché sono davvero piena di bagnodoccia aperti, ma non escludo di farlo in futuro.

Latte detergente all’olio di rosa mosqueta I Provenzali. Anche di questo latte detergente ne ho già parlato qui. L’ho acquistato più che altro perché l’ho trovato in offerta a 2,90€ e ne avevo letto pareri positivi. Devo ammettere che per essere un latte detergente, tipologia di prodotto che non amo molto, mi sono trovata molto bene. Struccava bene il viso, senza lasciarlo unto o appiccicoso ed il profumo era piacevole. Tra l’altro ha un ottimo INCI ed è facilmente reperibile.

Salviette baby detergenti Hellobaby. Ho scoperto queste salviette per bambini grazie a Mr.L, che in varie escursioni le ha portate per rinfrescarsi o pulire le mani e me ne sono innamorata. Di conseguenza ho deciso di acquistarle anch’io da Eurospin per un prezzo piccolissimo (0,75€ per la confezione piccola e 1,79€ per la grande). Hanno un profumo di caramello buonissimo e persistente, inoltre hanno un discreto potere detergente.

Crema nutriente piedi Yves Rocher. Acquistata per prendermi cura dei miei piedini in prossimità dell’estate. In realtà, nonostante le mie aspettative, il rapporto qualità/prezzo non mi ha soddisfatta. L’ho trovata idratante, ma per i miei talloni non abbastanza. Non la riacquisterò. Avete qualche prodotto simile da consigliarmi?

Glimmerstick diamonds Avon Twilight sparkle. Queste matite occhi, con la mina retraibile, sono tra le mie preferite in assoluto. O meglio questa colorazione me le fa piacere un sacco. Si tratta di un bel blu, con glitterini blu elettrico che fa risaltare un sacco le iridi castane, ma dona comunque profondità allo sguardo. Ne ho già un’altra di scorta, quindi immaginate un po’. Tra l’altro negli anni questa colorazione, l’ho acquistata già 3-4 volte.

Bagnodoccia Nivea Pearl & Beauty Cream oil. Personalmente da quando la Nivea ha fatto causa a Neve Cosmetics per questioni di “nome”, ho iniziato a boicottarla, nonostante all’epoca non fossi ancora cliente Neve. Non che mi dispiacessero i prodotti Nivea (ma neanche li amavo), ma questa cosa mi ha dato estremamente fastidio perché c’è un’enorme differenza tra i due brand. Mi sono ritrovata comunque in casa una minisize Nivea, portata da madre. L’ho utilizzato per lavare i pennelli.

Campioncini Vari

La mia lotta ai campioncini continua, ma pare non terminare mai! Succede anche a voi?!

Crema viso rimpolpante giorno Yves Rocher (x4). Anche se da giorno, l’ho utilizzata per la notte. Non mi è dispiaciuta perché si assorbiva in fretta, ma non ho notato nient’altro.

Magica BB Collistar n°2 medio-scura. Vi dirò, pensavo fosse decisamente più scura, ma per il momento grazie a quel velo di abbronzatura sono riuscita ad utilizzarla. Tra l’altro il quantitativo non era affatto poco, infatti, ho potuto utilizzarla svariate volte, visto che ne serviva pochissima per uniformare il viso. Donava anche un discreto effetto opacizzante, niente male. Sarei curiosa di vedere la versione più chiara.

So Elixir Yves Rocher (x3). Con il caldo che ha fatto questo mese, non ho potuto fare a meno di portarmi dietro qualche salvietta profumata per darmi una rinfrescata al lavoro. Questo profumo poi è buonissimo, ne possiedo la mini size (pucciosissima) ed è uno dei miei profumi preferiti. Se passate in negozio, vi consiglio di dare una snasata.

Crema viso illuminante giorno Yves Rocher (x2). Nei mesi passati ne ho terminate un paio di mini size e riconfermo il mio pensiero. Non mi piace! La trovo untuosa e non trovo apporti differenze alla mia pelle.

Siero viso Elixir Jeunesse Yves Rocher (x2). Utilizzato di sera anche lui, ma non mi è piaciuto. Creava una sorta di patina sul viso una volta asciutto e l’ho trovato poco idratante nonostante la mia pelle mista.

Gli Assenti

Se mi seguite da tempo, ormai saprete che tra i miei terminati, c’è sempre qualche prodotto che sfugge alla foto di gruppo. Anche questa volta è andata così.

Ho terminato una confezione gigante del bagnodoccia Dove karitè e vaniglia, dal profumo buonissimo e piacevole da utilizzare. E’ stato poi il turno di due detergenti viso e mani. Il detergente Dermomed alla mandorla e karité, che trovo decisamente migliore di quello all’olio d’argan per profumo e delicatezza e già riacquistato. Altro detergente è quello Dove al tè verde e cetriolo, utilizzato spesso la sera per rimuovere gli eccessi del balsamo struccante e dall’ottimo potere rinfrescante. Ho terminato anche lo shampoo per capelli grassi Ziaja, di cui ho parlato giusto qualche giorno fa in una review apposita, ma non riacquisterò sia perché non mi ha entusiasmata, sia perché ho già altri shampoo a casa.

E con questo è tutto gente. Una ventina di prodotti tra vari formati e campioncini, non posso lamentarmi. Abbiamo qualche prodotto in comune? Cosa avete fatto fuori questo mese? Fatemi sapere 😉

12 commenti

  1. Oh ma che brava!
    Il latte detergente i provenzali seppur all’inizio non mi era piaciuto,l’ho rivalutato . L’ho usato anche come detergente viso,ottimo davvero una coccola …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.