Salve gente!

Oggi vi parlo di non uno, bensì due prodotti del brand Omia Laboratoires. In particolare vi racconterò la mia esperienza con la dermocrema corpo all’aloe vera e con la crema mani all’olio d’argan. Mi saranno piaciuti entrambi i prodotti?! Scopritelo, leggendo…

Dermocrema Corpo all’Aloe Vera (5-7€)

Acquistata perché avevo quasi terminato il mio amato balsamo corpo al cocco e per curiosità. Il pack è semplice ed in linea con quello delle maschere per capelli dello stesso marchio. Si tratta infatti, di un barattolone in plastica bianca, dotato di tappo a vite e coperchietto ulteriore per evitare contaminazioni di sorta. Sul barattolo e sul tappo sono riportate delle pellicole adesive con le informazioni di sorta e l’immagine del principio vegetale presente, in questo caso l’aloe vera.

Si tratta di un prodotto dotato di certificazione ICEA, non testato su animali e testato nichel – cobalto – cromo. Per i più curiosi lascio anche l’INCI.

Aqua, Aloe barbadensis leaf juice, Glycerin, Caprylic/Capric triglyceride, Cetearyl alcohol, Potassium cetyl phosphate, Butyrospermum parkii butter, Myristyl alcohol, Heliantus annuus seed oil, Prunus amigdalus dulcis oil, Chondrus crispus powder, Tocopherol, Sodium stearoyl glutamate, Xanthan gum, Phenoxyethanol, Sodium benzoate, Citric acid, Tetrasodium glutamate diacetate, Parfum.

La dermocrema Omia si presenta bianca e sofficissima, con una consistenza simile a quella dello yogurt. L’odore lo associo a quello di molti altri prodotti corpo contenenti aloe. Riesce a rinfrescare moltissimo la pelle, infatti questa estate l’ho apprezzata molto per questa sua peculiarità. Quello che non ho apprezzato di questa crema si può riassumere con poche parole. Lascia la scia bianca, per cui va massaggiata per bene. E non ha un potere idratante altissimo. Pur essendo idratante sulla mia pelle, dopo 1-2 giorni sentivo il bisogno di riapplicarla perché la pelle tirava.

Il formato è conveniente, 250ml con una scadenza di 6 mesi. Non credo che la riacquisterò in futuro, per i due “difetti” che le ho trovato.


Crema Mani all’Olio d’Argan (3-4€)

Anche in questo caso, si tratta di un acquisto fatto perché avevo quasi terminato la crema mani. Tra quelle a disposizione nel punto vendita c’erano queste Omia nelle tre versioni (aloe vera, olio di jojoba e olio d’argan). Ero seriamente indecisa tra questa e quella all’olio di jojoba, poi ha prevalso il mio amore per l’olio d’argan.

Il tubetto da 75ml è in plastica morbida bianca, che non consente di vedere il prodotto all’interno. Nella parte inferiore è presente un tappo con apertura a scatto per proteggere il foro da cui fuoriesce la crema. Come per la dermocrema, anche qui c’è un adesivo su cui sono riportate le informazioni e l’immagine dell’argan.

Il PAO è di sei mesi. Si tratta di un prodotto non testato su animali, testato nichel – cobalto – cromo. E’ privo di siliconi, parabenni, oli minerali e coloranti sintetici. In ogni caso, vi lascio l’INCI anche di questo.

Aqua, Caprylic/capric triglyceride, Glycerin, Cetyl palmitate, Cocos nucifera oil, Cetearyl alcohol, Potassium cetyl phosphate, Argania spinosa kernel oil, Tocopherol, Xanthan gum, Sodium benzoate, Parfum, Alpha-isomethyl ionone, Butylphenyl methylpropional, Citronellol, Coumarin, Geraniol, Limonene, Linalool.

La crema mani si presenta bianchissima e dalla consistenza soffice e leggera, non troppo liquida, ma neanche particolarmente densa. Il profumo d’argan che emana è paradisiaco e rimane sulla pelle anche dopo un paio d’ore che si è applicata la crema. Al contrario della dermocrema all’aloe questa mi è piaciuta tantissimo. Si assorbe piuttosto in fretta, non lascia la pelle unta e rende le mani morbide ed idratate a lungo. Mi è capitato di leggere che ad alcuni non è piaciuta, perché lasciava le mani unte. L’ho fatta provare a mia sorella e Mr.L che odiano le creme che non si assorbono mai e lasciano le mani unte, ma hanno amato questa.


La dermocrema corpo non mi è piaciuta e non la riacquisterò. La crema mani è diventata uno dei miei preferiti. Mi piacerebbe provare quelle alle mandorle dolci e all’olio di jojoba per vedere se si comportano allo stesso modo.

Questo è tutto gente! Voi avete provato questi due prodotti? Quali sono i vostri prodotti top del brand Omia? Fatemi sapere 😉