[Makeup] – Work Look #1

Saaaalve gente!

Oggi finalmente un nuovo makeup, in questo caso con un look da lavoro. Mi piacerebbe poter condividere con voi qualche look da lavoro, magari può essere d’ispirazione a chi ha paura di eccedere con il makeup sul lavoro, o chi non può esagerare per via del contesto lavorativo. Ne ho già pronti altri due, devo solo editare le foto.

dsc_0696

Piccola premessa necessaria. Probabilmente le amanti sfegatate del makeup come me, potrebbero storcere il naso perché non fanno distinzioni tra look da lavoro ed altri look più colorati, più marcati o particolarmente evidenti. Anch’io sono per il “mi trucco come mi pare, quando mi pare, dove mi pare”, ma in alcuni contesti pur non essendoci una regola scritta, non ci si può presentare con le palpebre gialle/azzurre e/o piene di glitter. Tra le colleghe c’è qualcuna che osa con il rossetto rosso e gli occhi nude, o chi preferisce truccare gli occhi e lascia le labbra naturali, ma sono tutte donne in là con gli anni e non ci si fa caso. Su di me, che ancora vengono scambiata per studentessa (meno male), la cosa si noterebbe parecchio in un contesto in cui i colleghi e le colleghe sono parecchio più grandi e si è a contatto con adolescenti. Per cui sugli occhi cerco di usare colori quanto più neutri e sulle labbra alterno colori come Naturally chic Milani, Sultry Revlon, Balkis Nabla. Quello che si è discostato di più finora, è stato Kernel Nabla.

dsc_0701

Per questo look ho usato il primer occhi Milani come base. Per gli ombretti mi sono affidata alla palette 8in1! Avon nella colorazione Neutral tones. In particolare ho utilizzato il terzo colore sulla palpebra ed il quarto nella piega. Per l’arcata sopraccigliare e l’angolo interno ho usato il panna opaco della Iconic Dreams Makeup Revolution. Visto che volevo delineare maggiormente l’occhio, ho utilizzato l’ombretto nero opaco di una palette H&M regalatami anni fa da mia sorella (questa qui per intenderci) e l’ho applicato all’attaccatura delle ciglia superiori.

dsc_0700

Per la rima inferiore non ho voluto rinunciare ad un leggerissimo tocco di colore. Ho applicato nella rima interno e leggermente esternamente la 2in1 eyepencil Astor nella colorazione Gold green. Lungo la palpebra inferiore l’ho sfumato leggermente con un verde oliva presente nella palette H&M di prima. Il mascara, messo male, è il Better than sex Too Faced.

dsc_0697

E questo è quanto gente. Un look mooolto mooolto semplice, ma carino, facile e rapido da realizzare. Voi che politica adottate per il makeup da lavoro? Vi interesserebbero altri post simili? Fatemi sapere 😉

b1c7d9da877d9667bccd07e47f827905

12 commenti

    1. Boh, per me è un look troppo semplice XD
      sarà che io amo calcare la mano e far risaltare gli occhi (non per forza con colori vivaci), ma questi così non riescono ad entusiasmarmi molto XD

  1. io sono perfettamente daccordo con te, il trucco va “moderato” in base ai contesti, anche per una sorta di amor proprio! Trucco molto carino e delicato, mi è piaciuto tanto! 😉

    1. Beh sì può andare. Ripeto a me questo genere di look, appartiene davvero poco e penso si sia anche capito vedendo altri look che ho postato. Diciamo che per me è quasi come non truccarmi XD

  2. Ecchime! Finalmente posso tornare a commentare anche io (a quanto pare il famoso problema si è risolto, meno male cara!)! *__*
    Questo makeup è praticamente identico a quello che faccio solitamente io, al massimo oso un rossetto di un rosato un po più intenso, ma nulla di vistoso! Nel weekend però mi scateno! 😀

    1. Sì Vale, ho scoperto che dipendeva dal plugin sui post più letti e quindi l’ho momentaneamente disattivato per vedere come va. A quanto pare bene 🙂
      Io sulle labbra ogni tanto vorrei (tipo quando mi viene voglia di rosso), ma preferisco evitare. Non voglio attirare troppo l’attenzione…
      Guai a chi mi tocca il weekend o i giorni festivi! Quelli sono sacri per la sperimentazione e l’esagerazione XD

    1. Grazie mille Linda.
      Per me, non sono proprio il mio genere, perché preferisco di gran lunga i look più marcati, ma per il lavoro me li faccio andar bene comunque 😀

  3. Bello ed effettivamente appropriato!
    Ache io sono per il truccarmi come mi pare per ogni occasione, ma cnvengo con te che in alcuni contesti la libertà venga un po’ mitigata dall’opportunità

    1. Grazie mille Gloria! Vero. Io qualche tempo fa discutevo con alcune persone proprio riguardo questo. Alcuni sostenevano che non essendoci regole ognuno può truccarsi come vuole sul posto di lavoro e che l’opinione altrui sulla superficialità/facilità di chi si trucca non dovrebbe interessare. Io personalmente sono dell’opinione che, almeno inizialmente, non bisognerebbe eccedere perché purtroppo non tutti hanno una certa apertura mentale e si basano spesso solo sulla prima impressione, senza cercare di andare oltre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.