Buon salve gente!

Non è passato molto dall’ultimo haul, ma la carne è debole e il web pieno di recensioni che stimolano all’acquisto. Da un po’ di tempo in vari gruppi, leggevo spesso del negozio online PinkPanda.itIncuriosita anche dal fatto che, essendo iscritta alla piattaforma BeautyBag, avessi a disposizione uno sconto del 15% ho voluto informarmi. Non l’avessi mai fatto.

Dopo essermi informata un po’ e aver dato un’occhiata ai brand venduti e ai prodotti presenti, ho deciso di iscrivermi e ho immediatamente ricevuto il codice che mi avrebbe permesso di ricevere un regalo a mia scelta tra alcuni selezionati con il mio primo ordine. Non ho ordinato subito perché no money, no party, ma solo successivamente con la scusa di una cipria e di una promo interessante. Tenete conto che il sito rivende una gran moltitudine di brand, da Milani a Nabla, a Makeup Revolution e via discorrendo.


La mia esperienza d’acquisto

A parte il fatto che avessi nuovamente cash da spendere e che ho sempre voglia di comprare trucchi, con la scusa di una cipria e di una promo, ho riempito il carrello il primo novembre. La promo in questione, prevedeva l’arrivo di tre regali a sorpresa per qualsiasi ordine. In particolare per ordini inferiori a 20€, i regali avrebbero avuto un valore totale di circa 5€ (se non sbaglio), mentre per ordini superiori a quella cifra, il valore totale era di circa 12€.

Al momento del pagamento, quando c’era da inserire il codice per la promo ero convinta di poter usufruire anche dello sconto del 15% di BeautyBag o quello di benvenuto, ma così non è stato. Ho scoperto che si può utilizzare un solo codice per ordine e, a quel punto, ho preferito optare per quello dei tre regali a sorpresa. Avendo fatto io un ordine di poco meno di 30€, le mie sorprese ammontano quindi a circa 12€.

Le spese di spedizione sono basse. Per ordini fino a 50€ ammontano a 4,90€ se si paga online e 5,90€ se si paga in contrassegno. Oltre 50€ sono gratuite. La spedizione tracciata avviene con corriere GLS in 1-2 giorni lavorativi, ma nel mio caso le cose si sono allungate un po’, ma non per colpa loro. Ho fatto l’ordine giorno 1 Novembre (festivo) e loro sarebbero tornati attivi giorno 2. Il mio pacco è stato preso in consegna da GLS giorno 3 (Giovedì), abitando al sud ed essendoci di mezzo il fine settimana, il mio pacco è arrivato lunedì 7 Novembre, con tanto di notifica da parte del corriere che in giornata mi sarebbe arrivato il pacco. In definitiva, ci sono voluti 3 giorni lavorativi.

dsc_0555

Il tutto non era racchiuso da una scatola, come avevo visto in alcuni video, bensì in un pacchetto in cartone bianco, all’interno foderato da pluriball (cosa ottima per evitare che i prodotti si rompano) e sigillato dal bollino fucsia e bianco con il nome dello store.

All’interno, ho trovato due fogli. Uno con il riepilogo di ciò che avevo ordinato e ricevuto in regalo ed uno con uno sconto utilizzabile fino a fine novembre, che non userò. Una cosa che mi è piaciuta molto è il fatto che sul retro del primo foglio, hanno riportato per ogni prodotto, consigli d’utilizzo e l’azienda produttrice. Personalmente l’ho trovato un particolare interessante.

img_20161107_160336

Oltre ai due fogli, c’era il mio ordine, racchiuso da una deliziosa velina bianca su cui erano disegnati dei trucchi. Aperto questo, ho trovato i prodotti tutti sigillati per bene e addirittura, quelli contenenti prodotti a rischio rottura, racchiusi nel pluriball. All’interno c’era un pacchettino più piccolo, avvolto nella stessa velina e al cui interno c’erano i miei tre regali.

dsc_0558

dsc_0559


I miei acquisti (ed i regali)

Ed eccoci alla parte più interessante del post. Ciò che ho acquistato!

dsc_0561Pressed powder Makeup Revolution Translucent (2,45€). Avevo bisogno di una cipria. Questa è economica, per di più era da un po’ che non ne prendevo una trasparente, per cui è capitata a fagiolo. Per il momento non la sto usando perché sto terminando quella Astra e vorrei far fuori anche quella della Protection palette. (Qui la review)

Palette Flawless Makeup Revolution (5,99€). Che fai trovi una palette da 32 ombretti di cui tutti parlano bene in sconto e non la prendi?! A prezzo pieno resta comunque una palette economica (9,99€). Vi dico solo che aprendola sono rimasta estasiata. (Qui la review)

Freedom Lipstick Collection Vamp Noir (6,99€). Volevo togliermi lo sfizio di provare qualche rossetto scuro, ma avendo il terrore di lasciarlo inutilizzato ho deciso di investirci poco. Vi dico solo che i colori sono bellissimi e ne sentirete presto parlare. (Qui la review)

Modern Matte Lipstick Nabla Kernel (12,99€). Indecisa tra lui e Balkis, mi sono lasciata consigliare da mia sorella che, non essendo appassionata di makeup, mi ha detto che “Balkis è uguale a tutti gli altri che hai” (sì, per lei i miei rossetti sono tutti uguali e quando le parlo di punte di sfumature diverse, mi guarda con aria interrogativa). Per cui ho scelto Kernel. Bellissimo e già testato egregiamente. Balkis sarà comunque mio un giorno! (Qui la review di lui e Balkis)

I prodotti a seguire sono quelli della sorpresa, per cui non li ho pagati, ma il prezzo ve lo metto comunque.

dsc_0562

Makeup Revolution ombretto Pure (1,49€). Si tratta di un ombretto marrone opaco e penso lo userò parecchio per le sfumature.

Makeup Revolution ombretto baked Astral (1,99€). Il colore non è male, ma pucciandolo non so se mi piacerà. Dovrò provarlo e poi vi farò sapere.

All about cream Blush palette Makeup Revolution (7,99€). Quando l’ho vista sono rimasta a bocca aperta. I blush contenuti in questa palette hanno dei colori bellissimi e scriventissimi. (Qui la review)

Dunque gente, questo è quanto. La mia esperienza con questo sito è molto positiva e sicuramente lo riutilizzerò in futuro per altri acquisti. Voi lo conoscete? L’avete mai provato? Quale di questi prodotti vi interessa per una review approfondita? Fatemi sapere 😉

b1c7d9da877d9667bccd07e47f827905