Selezionare 10 prodotti sotto 10€ sembra una cosa semplice, ma in realtà non lo è. Probabilmente perché sono estremamente pignola e voglio consigliarvi solo prodotti che ritengo validi al 100%. E’ per questo che per la versione Beauty Edition è passato un bel po’ di tempo dalla pubblicazione della Makeup Edition.

Body & Hair Care

Dry Shampoo Batiste (3-5€). Se mi seguite conoscerete già il mio amore per questi shampoo a secco. Sono dei veri e propri salvavita in caso di uscite dell’ultimo minuto e non si ha il tempo per lavare i capelli. Ovviamente poi bisogna lavare i capelli, però ecco in alcune situazioni si rivelano utilissimi. In foto vedete la versione Tropical, che profuma di cocco ed ananas (paradisiaco!). Ne ho provate comunque altre versioni di cui vi ho parlato qui e qui.

Shampoo doccia olio d’argan L’Erboristica (5€). Vi avevo già parlato di questo shampoo doccia qui, ma ve lo devo ricitare. Ha una consistenza quasi oleosa, fa una bella schiuma delicata e lascia la pelle morbida, profumata e che non tira, cosa molto importante. Inoltre ha un buonissimo profumo d’olio d’argan per cui io vado pazza.

Bagnodoccia/bagnoschiuma Dermomed (1-2€). Li vedete spessissimo nei post sui prodotti terminati. Sono economici, hanno una vasta gamma di profumazioni e fanno una bella schiumetta senza irritare la pelle. Inoltre sono privi di parabeni. Tra le varianti che ho sperimentato vi consiglio: Talco&Iris, Frangipane&Pesca, Cashmere&Orchidea, Karitè&Mandorla.

Crema mani erboristica Omia Laboratoires (3-4€). In foto vedete la versione all’olio d’argan di cui vi ho parlato in dettaglio qui. Di recente ho acquistato anche la versione all’olio di jojoba visto che l’altra era agli sgoccioli. Trovo abbiano caratteristiche molto simili. Hanno ottime profumazioni, consistenza non troppo liquida, rapido assorbimento e lasciano la mani morbidissime ed idratate. Sono prive di siliconi, parabeni, oli minerali e sono cruelty free.

Profumo aromatico Tesori d’Oriente (3-4€). Ve ne ho parlato anche nel post dei preferiti dell’estate. Questi profumini sono reperibili praticamente ovunque, hanno un prezzo davvero piccolo, ma soprattutto mi lasciano profumata per ore. La profumazione che ho io al momento è quella Fiori di Loto, che sto terminando, ma ho provato in passato anche quella all’Orchidea della Cina ed è qualcosa di spettacolare.

Skincare Viso

Acqua micellare Garnier (4-5€). Non ho voluto specificare quale delle due versioni. Ho avuto modo di provare sia la versione classica per pelli sensibili, sia quella bifase all’olio d’argan. Per quanto mi riguarda, preferisco la seconda, non a caso quella in foto è già la seconda confezione che ho comprato. Entrambe hanno un buon potere struccante, non irritano la pelle e hanno un ottimo rapporto quantità/prezzo. Trovo che la versione bifasica, per me che abbondo di mascara, sia migliore per potere struccante. In ogni caso con entrambe preferisco sempre risciacquare il viso successivamente.

Sieri viso Omia Laboratoires (5-8€). In questo caso il prezzo ho notato varia molto dal punto vendita e dalla regione in cui si acquista. Ad esempio io li trovo sempre sui 7,80€, ma ho letto di gente che li ha acquistati per 4,90€, ma sempre sotto i 10€ siamo. Anche in questo caso non ho specificato quale. Lo scorso anno ho utilizzato quello equilibrante all’aloe vera, mentre quest’anno quello antietà all’olio d’argan. Di quest’ultimo sto preparando la review, per cui ne avrete notizie a breve. Hanno qualità molto simili, ma trovo che quello all’aloe sia un pelo più rapido nell’assorbimento e resti meno in superficie. Tutti e due hanno un buon potere idratante e risultano leggeri sulla pelle. In più sono certificati ICEA.

Sleeping Mask Sephora (3,90€). Io ho avuto modo di provare le versioni Honey, Pearl e Rose. Ispirate alla skincare coreana, queste maschere vanno applicate in modo abbondante sul viso prima di andare a dormire e si lasciano agire tutta la notte. Io ho trovato la versione Honey migliore alle altre, ma con tutte e tre ho riscontrato al risveglio il viso più morbido, disteso e luminoso. Sono una vera e propria coccola. Qui trovate i dettagli.

Ginger peach Lip balm Crazy Rumors (5€ circa). Una sfilza di ingredienti naturali per questo balsamo labbra vegano e cruelty free. Ha un profumo particolare (deve piacere) e lascia sulle labbra un sapore dolce e zuccherino percepibile passando la lingua sulle labbra. Lo stick è ben saldo e un pelo duretto all’inizio, ma lascia le labbra ben idratate e morbide a lungo. L’unico difetto è la reperibilità, in quanto si trova solo online.

Crema viso al cetriolo per pelli miste Ziaja (2,80€). Acquistata su Maquillalia, questa crema del brand polacco si è rivelata una chicca per il prezzo che ha. L’ho terminata già da un po’, ma ai tempi mi è piaciuta molto. Risulta leggera, ma idratante sulla pelle, inoltre attenua i rossori ed i gonfiori dovuti alle imperfezioni che ogni tanto mi spuntavano. Nel periodo in cui la usavo avevo notato che il viso era più uniforme, l’unico difetto era la leggera patina che lasciava sul viso.


E dieci! Ce l’ho fatta. Ho provato varie cose sotto 10€, ma che abbiano un ottimo rapporto qualità/prezzo è sempre difficile. Abbiamo qualcosa in comune? Cosa mi suggerite sotto 10€ per la skincare? E per i capelli? Fatemi sapere 😉