Punto traforato a uncinetto con quadretti

Il punto traforato a uncinetto con quadretti che vi propongo oggi è semplicissimo da realizzare e adatto a tutti i tipi di creazioni. Io l’ho scelto per la parte inferiore di una maglia estiva. E’ traforato al punto giusto, ideale da lavorare con filato di cotone.

punto traforato a uncinetto con quadretti

Tutorial punto traforato a uncinetto con quadretti:

Occorrente: cotone numero 5, uncinetto numero 1,75

Il disegno dei quadretti con trafori si ripete su 20 maglie.

1° giro: lavorare 1 maglia alta sopra ciascuna catenella di base.

2° giro: 5 catenelle, entrare nell’ottava catenella a partire dall’uncinetto e lavorare 1 maglia alta, 2 catenelle, saltare 2 maglie di base e ripetere i foretti per tutto il giro.

3° giro: 3 catenelle, 1 maglia alta sopra ciascuna maglia del giro precedente.

4° giro: lavorare i foretti come nel secondo giro.

5° giro: 5 catenelle, entrare nell’ottava catenella a partire dall’uncinetto e lavorare 16 maglie alte (distribuite come nel grafico), 2 catenelle, saltare 2 maglie di base e ripetere il quadretto con 16 maglie alte. proseguire così per tutto il giro.

6° giro: 5 catenelle, entrare nell’ottava catenella a partire dall’uncinetto e lavorare 7 maglie alte, 2 catenelle, saltare 2 maglie di base, 7 maglie alte, 2 catenelle (in corrispondenza del quadretto vuoto sottostante).

7° giro: 5 catenelle, entrare nell’ottava catenella a partire dall’uncinetto e lavorare 4 maglie alte, 4 catenelle, 1 maglia bassa nello spazio di 2 catenelle, 4 catenelle, saltare 3 maglie di base, 4 maglie alte.

8° giro: ripetere il sesto giro.

9° giro: ripetere il quinto giro.

Ripetere la lavorazione dal quarto giro fino a raggiungere l’altezza desiderata.

Schema grafico del punto traforato a uncinetto con quadretti:punto traforato a uncinetto con quadretti

Rispetto allo schema io ho iniziato la mia maglia senza i quattro giri alternati di maglie alte e foretti perchè aggiungerò un bordino diverso alla fine del lavoro; se voi invece deciderete di utilizzare questo punto per una copertina, vi consiglio di eseguire lo schema così com’è e di ripetere anche lungo i lati corti i giri alternati di maglie alte e foretti, per dare continuità al lavoro. Potete poi rifinire il tutto con un giro di maglie basse e pippiolini (picot) ed usare i giri di foretti come passanastro per abbellire il lavoro. Nel frattempo provate questo punto e vedrete che troverete sicuramente come impiegarlo… Buon uncinetto a tutte!

 

Lascia un commento