Crea sito

Come eravamo

Posted in fqp, geek | No Comments »

Carta topografica del 1819

mappa_c

 

 

link mappa

Augurii!!

Posted in Escapades | Comments Off

auguri

Una bella giornata (dopo tanta nebbia) evocata dalle scarpette gialle

scarpette_gialle

che come quelle di Dorothy hanno poteri magici:

fanno brillare il sole

camogli

 

e tra acciughe fritte, tagliolini, carciofi e gamberi

ci hanno fatto passare una bella giornata.

D’obbligo la focaccia a Recco.

20170225_104113

 

Calicanto

Posted in Fiori | Comments Off

calicantus

Un augurio di Buon Anno con i fiori.

La prima fioritura della pianta di Calicanto che da anni tentiamo di crescere e che quest’anno ci ha ripagato con largo anticipo.

Christmas was

Posted in Cucina | Comments Off

 

tagliatelle zucchine e gamberi

Del Natale collezioniamo il ricordo.. e la ricetta del piatto forte.

Poco convenzionale perché piatto da Vigilia ma non è avanzato comunque.

Le tagliatelle fatte a mano, i gamberetti fritti in olio e il gambero alla piastra.

Il sugo delle tagliatelle:

cipollotto stufato in olio, zest di zucchine, fiori di zucca, sale e un po’ di curcuma. Dieci minuti di cottura e diluito in ultimo con un po’ di acqua della pasta.

Buone feste

Posted in Senza categoria | Comments Off

via ytCropper

Autunno

Posted in cheap, Senza categoria | Comments Off

 

E così non c’è più scampo.volo

Alzi gli occhi e le vedi nel cielo: le anatre stanno andando. Vanno a cercare il caldo che qui non c’è più.

Starnazzano passando poi svaniscono in lontananza, come le speranze o come i cattivi pensieri.

Aspetteremo che tornino, torneranno. E con loro la bella stagione.

GRADite Vacanze

Posted in Escapades | Comments Off

Ormai terminate.

Potremmo dire: da Grado a Gradisca passando per Aquileia, Miramare, Opicina e Trieste.

Tutto gradevole, luoghi, persone, tempo.. tranne il mare che era un prato di alghe però pulito e brulicante di vita.

D’obbligo la tappa a Redipuglia nel centenario.

 

grado1

 

grado_aquileia2

grado_aquileia3

 

grado2

 

gr_trieste1

 

Il signore delle cime

Posted in Escapades | Comments Off

glacier

Non poteva mancare in chiusura dei week end in montagna una visita al Bianco.

Maestoso.

Bello anche visto dalla Val Ferret che non conoscevamo

glacier_triolet

E’ tristemente ben visibile il ritiro dei ghiacci ma, per ora, non resteremo senza acqua.

dora

 

I camminatori e la spigolatrice di fragole

Posted in Escapades, Fiori, Senza categoria | Comments Off

I camminatori,  cioè noi e non quelli di Star wars  (anche se vedo strane similitudini con la flessibilità delle mie articolazioni)

Risultati immagini per camminatori star wars

e la raccoglitrice di fragole, cioè la signora che ci ha accompagnato per un tratto per mostrarci il sentiero per il lago di Loz.

loz

L’idea ci è venuta settimana scorsa mentre si camminava sul versante opposto

cerv1

 

usciti dal tunnel

tunn

e guardando i prati d’alta quota tra i boschi, abbiamo identificato un ristorante che eravamo curiosi di provare

bosco

così ieri nell’attesa del pranzo abbiamo deciso la passeggiata al vicino lago di Loz, ma per qualche motivo anche se sapevamo di essere vicini non riuscivamo a trovare il giusto sentiero.

La signora cercava fragole selvatiche per il nipotino e ci ha ben guidato.

Il bosco era fresco e misterioso

bosco1il riposo alla fine gradevole e meritato

foyguides

 

Maist da busc

Posted in Escapades, fqp, geek | 2 Comments »

bancdamaistdabusc

Leggasi busk.

Il banco del falegname,  nella dizione standard banc da meis da bosch,  pronunciato come nel titolo nel nostro slang.

L’abbiamo trovato agghindato e imbellettato nel salone di un albergo che abbiamo visitato in una gita amarcord, un pellegrinaggio ai luoghi di vacanza d’antan.

Ce l’aveva anche il nonno, ma il legno altrettanto rugoso era grezzo e aveva anche dei cassettini pieni di chiodi, Sul ripiano non c’erano fiori ma il rabot, seghetti arrugginiti,  sgorbie e lime.

Mi divertivo a tagliare e inchiodare oggetti improbabili.

Ora non c’è più, si è salvata solo la morsa.  Nel banco attuale non ci sono ferri arrugginiti ma la mia produzione non è migliorata

maist

non sarò mai un “maist”,  resterò un’allieva volenterosa ed entusiasta ma dai risultati sempre un po’ scadenti.

Torniamo alla gita:  bello sentire il compagno di una vita raccontare della sua infanzia, di come scorrazzava per sentieri e dirupi e vedere luoghi che allora erano poveri e decadenti diventati graziosi e curati.

Nell’albergo costruito ex novo è stato recuperato tutto: porte di stalle,  slitte che diventano tavolini

slitta

paioli di rame che diventano lavandini

paioli

la passeggiata nel bosco è d’obbligo

20160716_121207

e un goloso pranzetto pure

froma

Nel complesso proprio una bella gita.

brusson

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
siti blog.pianetadonna.it/fiylm motori ricerca

.