Il modo migliore di asciugare i panni

Il modo migliore per asciugare il proprio bucato è di certo su un bel prato, all’aria aperta, in campagna, lontano da smog e sostanze inquinanti. Immaginate i panni su di un bel filo lungo, che si asciugano con la brezza profumata dei fiori di campo. Bello vero? Non tutti pero hanno questa fortuna.

 Vediamo come asciugare al meglio il bucato, anche lontani da questo habitat perfetto.

I panni si devono togliere subito, appena la lavatrice ha finito il suo ciclo di lavaggio, e stenderli appena possibile.  Specialmente in città o dove il traffico è intenso, ritirarli appena sono asciutti, per non far accumulare polvere e smog.

Se volete risparmiare tempo utilizzate uno stendino, cosi al momento di ritirarli mettereteentro casa l’attrezzo e potrete togliere  i panni dai fili con tranquillità.

Risparmiare l’acqua utilizzando i riduttori

La sensibilità verso l’ambiente  e le fonti esauribili, ci porta a considerare un aspetto molto importante, quello del risparmio dell’acqua, o meglio dell’utilizzarla nel modo corretto, evitando inutili sprechi.

Gia ne abbiamo parlato, con utili consigli per ridurre i consumi in cucina ed anche in bagno, dove vengono sprecati ogni giorno, ogni anno litri e litri di acqua inutilmente.

Un ottimo metodo per diminuire lo spreco di questo prezioso bene è quello di acquistare dei riduttori di flusso o rompigetti aerati, da applicare ad ogni rubinetto presente in casa, sia alla doccia. In questo modo l’aria si miscela all’acqua, diminuendo il consumo e creando al contempo un getto piacevole e gradevole. Una spesa utile e non onerosa.

I surgelati: istruzioni per consumarli nel modo corretto

I surgelati sono alimenti pratici, gustosi e salutari. La loro comodità d’uso è innegabile, si apre il freezer o il congelatore e si hanno subito a diposizione piatti da preparare, pesce, carni, ortaggi con caratteristiche simili al prodotto fresco e ricette da gustare, semplicemente riscaldando.

I cibi surgelati si devono consumare nel modo corretto.

I surgelati devono essere cotti appena usciti dal freezer, di solito non è necessario farli scongelare, per non fargli perdere le proprietà nutritive e per impedire l’insorgere di batteri.

Il prodotto una volta scongelato non va mai ricongelato.

Una volta cotto e preparato il prodotto surgelato deve essere consumato entro 24 ore.

Per i prodotti semilavorati o pronti da cuocere attentevi alle istruzioni riportate in etichetta, per un consumo corretto e per arrichire anche con utili suggerimenti culinari.

Spolverare un paralume di stoffa? Qualche utile consiglio

Avete in casa dei paralumi di stoffa? magari uno di questi è antico e di valore? oppure siete particolarmente legate e non sapete come pulirlo al meglio? qualche utile consiglio.

Agite delicatamente, questa è la regola principale. Staccate il paralume dalla presa elettrica e posizionatelo su una base solida e sicura, come un tavolo.

Il classico straccio di pezza potrebbe far aderire la polvere, se presente in quantità, alla superficie. La polvere, paradossalmente, potrebbe aderire ed attaccarsi al tessuto. Meglio utilizzare un panno antitstatico, che cattura la polvere grazie al suo speciale sistema.  Se il paralume ha dei pendenti, degli abbellimenti, delle applicazioni in plastica, vetro, o altro materiale il panno classico va bene per questi dettagli.

Invece del panno, pitete utilizzare un pennello, largo abbastanza, e pulito. Spennellare la superficie del paralume per far andare via la polvere.

Un’idea alternativa ed efficace è quella di usare il phon, con un getto d’aria calda tiepida o fredda e a media intensità.[nggallery id=16]

Nuovo Coccolino puro: freschezza piu’ intensa, piu’ a lungo.

Coccolino, famosissimo per i suoi ammorbidenti, marchio leader nel mercato, presenta il nuovo Coccolino puro.

Super concentrato, per risolvere anche i problemi di spazio e la pesantezza nel trasporto, dal negozio a casa. Praticità ed efficacia. Ne basta meno di un tappo per dare ai capi freschezza, morbidezza e profumo intenso. Disponibile in diverse fragranze e profumazioni, ben otto, fra cui Aria di Primavera, Delicato e soffice, Sensazione e seta.

Rispetto ad un ammorbidente tradizionale è piu concentrato, quindi ne basta davvero poco. La forza è la sua nuova formula, che contiene milioni di microcapsule che rilasciano il profumo gradualmente.

Nuovo Coccolino puro per una freschezza piu’ intensa, piu’ a lungo.

Fare la spesa, attenzione alle etichette degli alimenti

Ogni volta che andate a fare la spesa c’è una regola che è sempre bene tenere a mente: leggere le etichette. Non potete immaginare quante cose ci fanno sapere, quante informazioni importanti, sia per la sicurezza ed anche per il risparmio.

Sulle etichette fate sempre attenzione alla scadenza, specialmente per gli alimenti freschi e nel banco frigo.

Attenzione anche alla provenienza, preferendo alimenti nazionali, piuttosto che stranieri. Gli alimenti prodotti in Italia sono regolarizzati con norme di legge sicure e severe, cosa che non possiamo sapere con certezza per gli altri paesi, che possono avere altre legislazioni in materia di alimentazione. Vanno bene anche i prodotti prodotti nella comunità europea.

Fate sempre un confronto qualità-quantità-prezzo. Spesso a parità di quantità e di qualità il prezzo puo subire variazioni,  a seconda della marca.

Come trovare la collaboratrice domestica piu’ affidabile

La collaboratrice domestica è un aiuto prezioso in casa. Puo’ essere assunta a tempo pieno oppure solo ad ore per alcuni giorni stabiliti a settimana. Come trovare la persona piu0 adatta alle proprie esigenze.

Rivolgendosi alle agenzie del lavoro. Le agenzie interinali del lavoro hanno uan banca dati di persone che cercano lavoro per varie mansioni, con referenze e qualifiche. Rivolgendovi a queste agenzie e fornendo dei dettagli in merito ai requisiti della persona che cercate, presto troverete una collaboratrice per voi.

Tramite il passaparola. Tramite amicizie e conoscenze potrete trovare una persona di fiducia. Chiedete ad amici, parenti e conoscenti.

Tramite annunci su giornali specializzati. Ci sono riviste specializzate in annunci, anche lavorativi. Potete mettere voi un annuncio specificando la mansione della persona che cercate e altri dettagli, oppure potete rispondere agli annunci gia pubblicati, di persone che offrono le loro prestazioni professionali.

Mastro Lindo Bagno, speciale formula doppia azione

Mantenere il bagno pulito e brillante è facile, con l’aiuto dei prodotti giusti. Mastro Lindo Bagno presenta la sua speciale formula doppia azione.

Rimouve lo sporco igienizzando e pulendo in profondità, lasciando un profumo fresco in tutto il bagno. Brillantezza e pulizia a lungo termine. Il prodotto contiene una speciale formula con una barriera anti-sporco che mantiene il bagno pulito per giorni, prevenendo il depositarsi di residui di sapone e le macchie causate dall’acqua. Un pulito che dura a lungo.

Una doppia scelta anche nella presentazione del prodotto, si puo scegliere fra la versione liquida e la comoda versione spray.

Nuovo Swiffer System, pulizia efficace e praticità

Sognate un sistema di pulizia efficace, rapido e pratico? Arriva il nuovo Swiffer System. La scopa speciale da utilizzare in combinazione con gli appositi panni elettorstatici Swiffer, vi permetterà di spazzare a terra in maniera facile ed igienica.

I panni si appplicano alla speciale scopa e si pulisce a terra, senza sollevare o disperdere polvere nell’aria. Una volta finito il panno utilizzato si stacca facilmente e si butta. Praticità ed igiene tutto in un colpo.  

Il manico snodabile vi permette di catturare la polvere anche negli angoli piu’ insidiosi e, grazie alle tecnologia antistatica dei panni, catturare anche al polvere piu’ sottile. Adatta anche a chi soffre di allergie alla polvere, in quanto non viene solevata ma intrappolata.

Un sistema per vincere la polvere in un battibaleno. La nuova scopa Swiffer da oggi è piu’ maneggevole e più resistente, ancora piu efficace grazie ai suoi angoli squadrati.

I nuovi frigoriferi No frost, consumi ridotti e piu’ funzionalità

Oggi conosciamo meglio i nuovi frigoriferi con tecnologia No frost. Se dovete cambiare il vostro vecchio frigoriferio prestate attenzione a questi innovativi modelli.Utili per risparmiare energia, costano un po in piu’ rispetto ai modelli tradizionali, ma vi assicurano miglio resa con conseguente risparmio nel tempo.

In questi modelli non vi è la formazione di ghiaccio, prima causa dell’aumento dei consumi.

Nei frigoriferi con tecnologia No frost l’aria circola liberamente, con distrubuzione del freddo in modo uniforme. Modelli che garantiscono anche l’igiene poichè non vi è proliferazione nè  di muffe nè batteri. Facili anche da pulire perche non vi è nemmeno la formazione di brina.

Si consiglia di coprire la frutta e la verdura con un telo di cotone o con carta speciale, come quella del pane.