Crea sito

Ho smesso di fumare e sono ingrassata: come tornare nei miei vestiti?

Share:
Condividi

Buongiorno dottoressa, io ho questo problema, devo perdere assolutamente almeno 4 kg accumulati
durante l’inverno oltre che al fatto di avere smesso di fumare… la mia attuale dieta prevede un sacco di verdura sia cotta che cruda tutti i giorni, carne (che non mi piace un granchè) un paio di sere a settimana, niente pane (solo quello azzimo) e la pasta che ormai ho tolto dalla mia dieta da parecchio tempo perchè non riuscivo più a digerire……….. cerco di bere almeno 1.5l di acqua al giorno, pratico sport regolarmente (senza esagerare), ma il risulato è che quei 4 kg non se ne vanno……… e sono concentrati tutti sulla pancia che sembra essere un pallone… io ho 35 anni peso ora 57 / 58 kg e sono alta 1.60m….. sono sempre stata intorno ai 52/53 kg e questi kg in più non mi permettono di entrare nei miei vestiti…… non vorrei cambiare guardaroba per così poco. Riesce a darmi una mano? Non voglio arrivare a prendere medicinali o fare diete drastiche…
Lara

Buongiorno Lara, come ben sai, smettere di fumare porta spesso ad un aumento di peso che può assumere dimensioni
considerevoli: dopo aver messo da parte il vizio del fumo infatti si può arrivare ad acquistare anche dieci chili in un anno ed a te è andata bene! Questo increscioso dato di fatto è attribuibile all’effetto acceleratore esercitato dalla nicotina sul metabolismo.

In altre parole, chi fuma brucia qualche caloria in più rispetto a chi non lo fa. Per questo motivo quando si smette di fumare il metabolismo inevitabilmente rallenta e il consumo giornaliero di calorie diminuisce. Di conseguenza, se questo avviene in assenza di un significativo cambiamento nel proprio stile di vita alimentare, si ingrassa.

La tua alimentazione non è idonea a questo grande evento. Meglio se limiti i grassi e le proteine animali nella tua dieta e privilegi cereali integrali, legumi frutta, verdura e, in generale, cibi ricchi di fibre, soprattutto questi ultimi ti torneranno utili per combattere gli eventuali episodi di stipsi (sempre in agguato quando si decide di dire basta al
fumo).

Evita invece di ridurre le calorie eliminando dalla dieta i carboidrati che, favorendo la secrezione di serotonina, stabilizzano l’umore e aiutano a combattere lo stress da astinenza. Cerca inoltre di tenere sempre in borsa o in dispensa cibi ipocalorici: verdure a pezzetti, gallette di riso e acqua ti saranno di grande aiuto, mentre vanno assolutamente evitate caramelle e chewing gum.

Leave a Response

*