Crea sito

Bollini nei supermercati per segnalare gli alimenti sani

Share:
Condividi

Dei bollini sugli alimenti sani per individuarli meglio. E’ questo il suggerimento di una ricerca americana che sostiene che se i supermercati mettessero dei bollini per specificare di cosa siano ricchi gli alimenti le persone avrebbero uno stimolo in più a comprare alimenti genuini.

Leggi anche: Come controllare il desiderio di mangiare

Secondo i ricercatori dell’Università di Phoenix, che hanno coinvolto più di 150 avventori di una catena alimentare che già utilizza 600 cartelini diversi per indicare le caratteristiche dei prodotti in vendita, sarebbe una svolta per mangiare sano.

Una parte degli acquirenti che hanno partecipato all’esperimento ha fatto la spesa basandosi solo sulle proprie conoscenze; un secondo gruppo, invece, all’ingresso nel market è stato contattato da un nutrizionista che, in meno di una decina di minuti, ha dato informazioni di base sulla corretta alimentazione e sul modo in cui leggere le etichette e i cartellini presenti sui cibi.

A spesa terminata, i ricercatori hanno calcolato il contenuto in grassi totali, grassi saturi e trans, frutta e verdura dei carrelli dei partecipanti. I risultati, pubblicati a giugno sul Journal of Nutrition Education and Behavior, hanno dimostrato chiaramente che la consulenza serve: il carrello della spesa si riempie di vegetali di tutti i tipi e scarseggia di cibi poco salutari se qualcuno ci insegna come muoverci fra gli scaffali del supermercato.

Leave a Response

*