Crea sito
SPESE #IMAGIN’ART…LA PROLOCO NON RENDICONTA, MA ESIGE ALTRI 18MILA EURO CHE LA RESPONSABILE LIQUIDA…..

Senza vergogna!… La Pro Loco, ad oggi, non ha rendicontato le spese sostenute per la manifestazione «Imagin’Art» (quella con le gigantografie di MAO alla Chiesa di San Tommaso ndr) e son trascorsi ben oltre 2 mesi e mezzo.
Come la Pro Loco abbia gestito i 20mila euro di soldi pubblici della Regione Lazio e del Comune di Roccasecca, non è dato sapere ??? e come mai l’ Amministrazione targata Giuseppe Sacco non si è peritata di controllare e richiedere le famose « pezze d’ appoggio» ovvero le fatture che le ditte, gli artisti, gli operai, progettisti, etc…etc, avranno sicuramente emesso al momento della prestazione d’ opera o dell’ acquisto dei materiali???
Ai fini fiscali, se le ditte e/o i prestatori d’ opera non lo avessero fatto, cosa gravissima, e Io non ci credo, si ravviserebbe una becera pratica di istigazione al lavoro ed acquisti in nero, che una Istituzione Pubblica seria non dovrebbe mai perseguire.
Se vero, come è vero, che la mostra si è tenuta ad agosto scorso, anno 2017, che gli artisti hanno prestato la loro opera, come pure gli operai ed altri soggetti che hanno contribuito a creare e rendere fruibile  l’ evento…che la Pro Loco ha acquistato materiale durevole che sarebbe depositato nella così detta «Casa di san Tommaso» in procinto di diventare «Casa di Babbo Natale», cosa osta alla Pro Loco la rendicontazione???
Il materiale durevole è dato forse dalle numerose cornici che hanno incorniciato le opere dei fotografi???? altro???
E quanto la Pro Loco ha speso per le cornici???
Quanto tempo ancora bisogna aspettare per venire a conoscenza di cosa ci ha fatto la Pro Loco con i 20mila euro ???
E’ normale tutto questo traccheggio INTRASPARENTE DEI SOLDI PUBBLICI???
Comunque, ieri, all’ albo pretorio on-line è stata resa pubblica la bizzarra determina n. 58 del 06.10.2017 del Responsabile del III settore, Anna Ricci.
Con tale atto, la responsablie Ricci determina di liquidare in favore dell’ Associazione Pro Loco di Roccasecca la somma di 18.000,00 mila euro (2.000 già erogati) quale saldo delle spese di realizzazione del progetto «Festival Internazionale di Fotografia», come da richiesta prot. n. 1208/2017, con l’ obbligo ….. udite !….udite!…. per la Pro Loco di documentare fiscalmente l’ avvenuto pagamento di tutte le spese effettivamente sostenute…..
Cara responsabile, « le pezze d’ appoggio» la Pro Loco te le doveva fornire già da un pezzo e se non lo ha fatto…. un motivo ci deve pur essere, o no??? Non bisognava mica aspettare l’ avvenuto pagamento _???
Tutta questa INTRASPARENZA non pone certo a favore dell’ Amministrazione targata Giuseppe Sacco.
#RoccaseccaLibera non puo’ sottacere la propria indignazione e invita gli inquilini provvisori di Palazzo Boncompagni a fare chiarezza sul finanziamento di 20mila euro gestito dalla Pro Loco in caso contrario, a rassegnare le dimissioni, per manifesta incapacità

(Visited 84 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*