Crea sito
ROCCASECCA IN DEFAULT E LA GIUNTA SACCO VARA UN PIANO TRIENNALE DI RISANAMENTO CONOSCIUTO SOLO A POCHI INTIMI…… VERGOGNA!
Come tanti comuni d’ Italia, quello di Roccasecca ha deliberato con atto n. 44/2017 l’ approvazione del piano triennale di razionalizzazione delle spese di funzionamento e di riordino e ristrutturazione amministrativa per il triennio 2017-2019, per  rispondere a precise disposizioni normative che hanno imposto agli Enti di adottare misure di contenimento della spesa e sia a seguito della riduzione delle entrate.
L’  Amministrazione Sacco deve diffondere la cultura del risparmio e di un più razionale utilizzo delle risorse e dotazioni strumentali per lo svolgimento dei compiti istituzionali.  Nel corso dell’anno 2011 il legislatore ha concentrato prevalentemente l’attenzione su interventi strutturali di riqualificazione e contenimento della spesa pubblica piuttosto che sull’emanazione di ulteriori norme aventi ad oggetto la riduzione di specifiche tipologie di spesa e ciò al fine di conseguire economie di bilancio che consentano il mantenimento dei risparmi realizzati ed il conseguimento di quelli attesi.
Quindi, attenendosi alla norma, la giunta Sacco con atto 44/2017, parte integrante del bilancio 2017, ha razionalizzato le spese di funzionamento/
Ma perche’ il contenuto di tale delibera, pubblicata all’ albo pretorio on line, e’ BLOCCATO??
Perche’???? …perche’??? Perche’????….Cosa avete da nascondere??? Perche` tanta INTRASPARENZA???….
#RoccaseccaLibera invita chi di dovere ha far si’ che l’ Amministrazione Sacco non viaggi sul binario tracciato da Giorgio, ovvero quello dell’ INTRASPARENZA DEGLI ATTI AMMINISTRATIVI…..
#Basta INTRASPARENZA! 
(Visited 110 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*