Crea sito
#Ricordi

ARREDO URBANO “FAI DA TE”! PARE, CHE CON SACCO-SINDACO SI PUO’!.
Che la Piazza Longa venga curata e rispettata e’ un sacrosanto civico diritto-dovere di tutti, ma solo quando lo si fa con fantasia, gusto e con il dovuto rispetto del regolamento comunale e della legge in generale e soprattutto, senza apportare danni alle opere artistiche come successo alla Monumentale Fontana della Piazza Longa, ridotta a fioriera.
Alla luce di quanto danno stia arrecando il «fai da te» della cittadina «brava volontaria» sotto la permissiva Amministrazione di #Cambiamo alla monumentale Fontana della Piazza Longa, un ricordo riaffiora alla mente della cittadina Anna Maria Rossini, pare invisa a TUTTE LE AMMINISTRAZIONI post Abbate, per il civico impegno non apprezzato.
Sotto la sindacatura di Pompilio Iacobelli, per abbellire la Via Santa Maria Nuova e per evitare vergognosi posteggi di incivili davanti al garage, il marito, Mauro Ferrari, si permise, a fin di bene, di ornare la casa con due vasi di bellissimi fiori e bossi.
Prontamente, l’ ex sindaco Pompilio Iacobelli emise ordinanza di sgombero dei vasi perche’ non autorizzati e per altri motivi che non ricordo, indirizzata alla cittadina Anna Maria Rossini e non al Sig. Mauro Ferrari-proprietario del garage.
Insomma, sono cosi’ accecati dall’ odio verso la blogger che, per il gusto di inguaiarla, si sono persino inventanti reati inesistenti taroccando i documenti che poi hanno fatto  sparire.
E’ vero che ora non c’ e’ piu’ Pompilio, bensi’ Giuseppe Sacco, ma tollerare che una semplice cittadina deturpi e danneggi l’ opera artistica monumentale della Piazza Longa con vasi di fiori, oltretutto in parte finti, e’ come minimo «bizzarro».
Spiegatemi bene :- Cio’ che non era possibile e fattibile sotto gli altri sindaci e’ possibile e fattibile sotto il sindaco Giuseppe Sacco?:
-i cittadini si svegliano e possono fare cio` che vogliono???
-non occorre fare richiesta di autorizzazione per abbellire (sic!) le Opere pubbliche ???
-non serve autorizzazione dell’ Amministrazione ???
-Oppure e’ la prassi consolidata di #Cambiamo, quella del «fai da te»?
Comunque Notare i danni evidenti e la non manutenzione….La fontana non e` una fioriera e` un` opera di artisti di Roccasecca che va ben tenuta e valorizzata.
Quindi, #RoccaseccaLibera con molto buon senso, invita il sindaco Giuseppe Sacco a prendere i dovuti provvedimenti del caso, ovvero a dare la pubblicita’ di legge alla delibera di autorizzazione al «fai da te» di pessimo gusto che oltretutto danneggia l’ opera.
In caso contrario noi di #RoccaseccaLibera, nostro malgrado, informeremo tutti gli organi istituzionali a tutela dei BENI PUBBLICI.

(Visited 388 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*