Crea sito
LE FARNETICAZIONI DI UNA «VECCHIA GLORIA POLITICA»!….. Ridicolo!
LE FARNETICAZIONI DI UNA «VECCHIA GLORIA POLITICA ROCCASECCANA» TESTIMONIANO CHE LA MAGGIORANZA DI SACCO HA PAURA DELL’ OPPOSIZIONE CAPITANATA DA ANTONIO ABBATE.
Il quotidiano «La Provincia» di ieri ed altri quotidiani, hanno pubblicato un bizzarro articolo di una vecchia gloria roccaseccana che sproloquia contro la minoranza, addirittura invitandola alle dimissioni, spalmato in modo virale sul socialnetwork di facebook.
Cose da pazzi! ….. Non ci bastava il «personaggetto» GHOST di «E` ora di cambiare» a  scrivere castronerie sulla politica locale inneggiante al governo in carica …ha iniziato pure «la vecchia gloria».
La macchina del fango contro Abbate, soprattutto,  e’ entrata in azione gia` dal primo anno del NULLA!…E questo la dice lunga…. IL GIGANTE FA PAURA! 
#Cambiamo, ovvero la maggioranza, seppur composta da giovani, I di piu` laureati,  sta dando prova di profonda INTRASPARENZA ed  inettitudine al governo di Roccasecca.
Questo e’ una costante da un anno a questa parte e qualcuno smentisca questa realta’.
A Roccasecca, sono cambiati i suonatori, ma la musica e’ sempre la stessa della precedente, cosi’ e’ se vi pare….Non sanno governare. Punto….
Anche il piu’ cretino degli studenti in legge e materie economiche, avrebbe fatto meglio, per non parlare del piu’ deficente degli studenti in architettura e o ingegneria, per non parlare dell’ ultimo cretinetto in scienze della comunicazione.
L’ albo pretorio on-line e’ la testimonianza di quanto teste’ detto…. Se poi vogliamo dire :- tutto va bene, «madama la marchesa» e vivere da «Alice nel Paese delle Meraviglie» accomodatevi pure.
Quindi, lo strano articolo della «vecchia gloria» suscita delle perplessita’ sul dove vuole andare a parare e chi ne siano i suggeritori.
Cosa gli sia  frullato per la testa quando ha detto quello che ha detto, addirittura invitando le minoranze alle dimissioni per fare largo ai giovani e’ cosa sua che, per onesta’ intellettuale, dovrebbe dichiarare apertamente.
Ma e’ proprio sicura la «vecchia gloria» che subentrando i primi giovani non eletti, sappiano fare l’ opposizione che stanno facendo Abbate e Giorgio, in meglio ???
E avendo maggioranza ed opposizione esperienza simile, chi se ne avvantaggerebbe???
Quindi, quell’ articolo puzza di bruciato ….. E’ chiaro che l’ ex sindaco Antonio Abbate piu’ che Giorgio, sta creando seri problemi alla compagine governativa che non sa piu’ che pesci prendere imbrigliata nelle ristrettezze economiche, nei debiti e nella carenza di idee.
E che incisivita’ dovrebbero avere  le minoranze se lo scenario e’ statico??? piu’ di quello che stanno facendo???, oltre che tenergli il fiato sul collo, interrogazioni a tutto spiano, segnalazioni agli organi di controllo,  addirittura fornire le delibere «farlocche» ai richiedenti cittadini interessati alla TRASPARENZA, cosa dovrebbero fare???  ce lo spieghi.
Berlusconi alla veneranda eta’ di ottanta e passa, e’ in pista e Abbate dovrebbe abbandonare per fare il padre nobile….. Ma mi faccia il piacere!
L’ unico che ha dimostrato che il sindaco lo sa fare e smentitemi se non e’ vero….e se ha fatto bene il sindaco, sta facendo bene anche l’ opposizione e queste sono le sue parole di sacrosanta verita’ in risposta alla «vecchia gloria»:- Mi preme al contrario evidenziare che, come sempre, ieri da sindaco ed oggi da consigliere di opposizione, etica ed impegno, lealtà e coerenza, sono stati e restano gli unici padroni della mia coscienza. (Antonio Abbate)
Quindi, quell’ articolo: -Cui prodest?
 
(Visited 117 times, 4 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*