Crea sito
IL SINDACO SACCO RIUNISCE CIRCA 10 SINDACI PER LE PROBLEMATICHE SAF… ASSEMBLEA A PORTE CHIUSE, SOLO PER I ROCCASECCANI ….DUE INTRUSI…. CHI SONO???

Provincia di Frosinone


Domani, al Palazzo della Provincia di Frosinone, i 91 sindaci decideranno in merito anche alla eliminazione di alcune clausole del famoso contratto di servizio SAF, su proposta del sindaco di Roccasecca, Giuseppe Sacco.
Siccome sono circa 10, i sindaci che sono pressoche’ d’ accordo con Sacco, mentre gli altri 80 pare che abbiano, gia’ da tempo, accettato e firmato il contratto SAF, c’ e’ il ragionevole dubbio che pochi di questi 80 si renderanno disponibili a fare marcia indietro.
Il sindaco di Roccasecca, Giuseppe Sacco non lo dice a chiare lettere ai suoi concittadini, pensando di tenerseli «boni» con le chiacchiere «dell’ ultima chiamata» per salvare la faccia da una eventuale fumata nera.
#RoccaseccaLibera e’ venuta a conoscenza che alla riunione dei fantomatico coordinamento dei circa 10 sindaci, tenutasi qualche giorni fa al Palazzo Boncompagni a porte chiuse, quindi inibita ai consiglieri di minoranza e cittadini di Roccasecca, erano presenti due soggetti che prendevano appunti e davano suggerimenti….
Sindaco Sacco, chi erano costoro??? perche’ loro si’ ed i cittadini no??? Li avrai almeno presentati ai tuoi colleghi sindaci, si spera!,,,,

T R A S P A R E N Z A !

Ma quali sono le clausole da eliminare??? Si e’ capito solo che, pare, siano quelle che riguardano la quota di RSU indifferenziati provenienti da fuori Provincia, ovvero dall’ area di Roma.
E per quanto concerne il potenziamento di detti impianti SAF con investimento di circa 13 milioni di Euro per lavorare appunto detti rifiuti di fuori provincia, cosa c’ e di vero???
Pensiamo a Roccasecca, che si sta attivando per elevare i livelli di raccolta differenziata, obbligando i cittadini ad enormi sacrifici per differenziare, ma, da tali sacrifici nessun ritorno ne’ in campo ambientale ne’ in termini di riduzione della TARI ed ECOTASSA e soprattutto nessun introito alle casse comunali di quel famoso 15% di ricavo dalla vendita del differenziato della Sangalli.
Cosa succedera’ domani a FR??? …. a domani!

(Visited 146 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*