Crea sito
ARRIVA IL TAXI DEL «BUSINESS» SOCIALE, CON TANTO DI MARKETING

Il novello progetto della «Mobilita’ garantita» ai diversamente abili, dell’ Amministrazione targata Giuseppe Sacco, ed infiocchettata dallo stesso sindaco in un post sulla sua pagina di facebook, sa piu’ di un progetto di «marketing» per la PMG Italia S.p.a. che di un progetto sociale per le persone svantaggiate.
Il post sindacale, di primo acchito, sembrerebbe cosa buona e giusta…ma. gratta, gratta…. scopri…. scopri…. ecco apparire il solito «business» delle Spa….
Normale che una Societa’ per azioni abbia come scopo sociale il lucro, ma che detto lucro lo si mascheri, con la complicita’ dell’ Amministrazione come scrive il sindaco Sacco:- «in un impegno dell’amministrazione comunale, al sostegno della società interessata….per raggiungere un obiettivo importante: garantire la buona qualità dei servizi resi alla cittadinanza nel campo del sociale, ricercando le opportunità per migliorarlo in modo che le risposte ai cittadini siano sempre più pronte ed efficaci».
E questa del Taxi sociale sarebbe la risposta pronta, efficace, al dramma sociale dei disabili ed anziani???
Gia’ dal Titolo «Taxi» si capisce che comporta un esborso monetario per l’ utenza ….e poi, che tale Taxi sia tappezzato da decine targhette pubblicitarie, aggiunge una nota di DISGUSTO, per come vengono trattati, senza la minima discrezione questa delicata sfortunata fascia sociale.
Insomma, se l’ e’ inventata giusta la PMG Italia S.p.a. per fare quattrini…. Da’ in comodato d’ uso gratuito al Comune di Roccasecca un pulmino attrezzato per trasporto disabili e persone in difficolta’, a patto che le ditte e le imprese locali, sottoscrivano un contratto con la PMG che gli fa pubblicita’ con i suddetti pulmini.
E poiche’ tale tipologia pubblicitaria caro costa alle imprese locali, quante di loro saranno disponibili a sottoscrivere tale contratto ?
A #RoccaseccaLibera non sconfifera punto quel partenariato tra pubblico e privato di cui si glorifica il sindaco Sacco che ringrazia pure la PMG Italia SpA .
E si dichiara pure ben felice :-…di aderire al progetto “Mobilitá garantita” della PMG Italia SpA che ha dimostrato grande sensibilità verso i servizi messi in campo nel sociale, rivolti alle fasce deboli della nostra popolazione.
Ma quale sensibilita’?!? Tutto questo amore, sensibilita’, e’ solo convenienza per tutti!
E il Sindaco Sacco spieghi a #RoccaseccaLibera perché i disabili dovrebbero andare in giro in scatoloni pubblicitari.

(Visited 225 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*