Il labrador salva il bambino che sta annegando in piscina

Se non avessi avuto Bear ora mio figlio sarebbe morto“. Ad ammetterlo è una mamma del Michigan, Patricia Draunch, che ha visto il figlio di 14 mesi Stanley diventare cianotico dopo essere caduto in piscina.

Leggi anche: La mamma che salva il suo cucciolo, il video fa discutere

La mamma si era distratta un attimo e il bimbo è caduto in acqua. Il pronto intervento del cane, che si è tuffato in piscina e ha tenuto il bimbo sul suo dorso, ha evitato il peggio. I medici hanno infatti assicurato che senza l’intervento del labrador Bear il bambino probabilmente sarebbe annegato.

“Il bimbo mi segue sempre – ammette la mamma che stava sistemando alcune cose nel garage – mi sono allontanata solo un momento e non immaginavo si sarebbe lasciato attrarre dalla piscina“.

 

One thought on “Il labrador salva il bambino che sta annegando in piscina

  1. Pietro il said:

    E poi dicono che i cani devono essere abbattuti, secondo me tanti esseri umani, non sono degni di essere chiamati cristiani, questo animale è l’essere
    piu fedele e sicuramente piu intelligente di tante persone che oggi, vivono solo per l’ingordigia, per il comando e sono indifferenti, insensibili alla stessa umanità.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>