VIDEO – Proprietaria “affronta” il suo cane husky per una scarpa scomparsa: la risposta del cagnolone è esilarante

Gli animali, a volte, hanno dei comportamenti che ci fanno proprio scoppiare dal ridere, senza contegno. Questo video è veramente unico. Azlan è un cane un po’ birichino che, a volte, si diverte a nascondere le cose della proprietaria, magari non per fargli dispetto, ma solo per giocare un po’.

Quando la proprietaria di Azlan è andata per mettersi le scarpe si è subito accorta che mancava una sneaker, e non ha avuto dubbi su chi fosse il colpevole del furto. Mentre la donna fa notare ad Azlan che non c’è più la sua scarpa e gli chiede dove l’ha messa, lui molto infastidito da questa accusa si lancia in un’arringa da vero leader del foro, urlando a gran voce le sue ragioni: “Io Azlan Huscky mi dichiaro innocente ed estraneo ai fatti accaduti alla vittima, la sneaker della mia proprietaria, con cui non ho mai avuto nessun genere di rapporto. Probabilmente a dimenticarla da qualche parte è stata proprio lei!”. nonostante l’appassionante difesa, però, la giuria non ha dichiarato Azlan innocente ed è stato condannato ad andare a recuperare la scarpa.

Scocciato per non essere stato creduto, ha abbandonato l’aula con aria sussiegosa ed è andato alla ricerca della scarpa perduta. Dopo pochi secondi di attesa, la proprietaria è rientrata in possesso della scarpa, ma lo sguardo di Azlan la dice lunga: “Non immagini cosa ho dovuto affrontare per riportarti la tua scarpa, ma il mio amore per te è immenso e sarei disposto ad affrontare qualsiasi pericolo”! Occhioni dolci e sguardo tenero, siamo sicuri che tutto il processo finirà qui, con la riappacificazione tra gli imputati. Speriamo che Azlan non sia recidive e non faccia sparire qualche altra cosa, altrimenti la sua arringa dovrà essere più convincente, oppure dovrà trovarsi un avvocato: chi potrebbe essere?

Precedente Pubblica un post con la foto di un grosso gatto, dove dice di averlo trovato affamato e di averlo portato a casa per salvarlo. Scoppia il putiferio sul web e ancor peggio è ciò che si viene a scoprire dopo. Successivo Esce di casa per cercare il suo gatto, ma trova il corpicino del povero animale a brandelli davanti casa. Decide di guardare la registrazione della videosorveglianza, non solo gli escono le lacrime ma adesso è caccia al colpevole.